QR code per la pagina originale

Su Apple Store appare la neve: ecco perché

Sulla versione per iOS di Apple Store è apparsa una singolare nevicata: la società di Cupertino inaugura così la settimana di acquisti natalizi.

,

Anche Apple Store entra in pieno stile natalizio. La società di Cupertino, infatti, ha deciso di includere una piccola sorpresa nell’esperienza d’acquisto sul suo store digitale, con un’improvvisa nevicata sullo schermo. Ad accorgersene alcuni utenti che, armati di smartphone e altri sistemi di ripresa video, hanno proposto online screenshot e registrazioni, nonché alcuni tutorial per approfittare della novità.

Un vero e proprio “Easter egg”, nonostante la festività natalizia, quello che Apple ha voluto pensare per i suoi utenti su iOS. È sufficiente scaricare l’applicazione per iOS, installarla sul proprio dispositivo ed effettuare una ricerca apposita: improvvisamente sullo schermo apparirà della candida neve. Non è però tutto, poiché la nevicata digitale può approfittare dell’accelerometro del dispositivo, cambiando direzione a seconda dei movimenti e dell’orientamento del display.

Sebbene non sia raro Apple nasconda piccole sorprese nel suo software, sebbene non con la stessa frequenza di rivali come Google, la scelta natalizia per Apple Store è risultata abbastanza insolita. E gli utenti l’hanno colta con evidente entusiasmo, considerato l’elevatissima condivisione di immagini e video a tema sulle principali piattaforme social, come Instagram, Twitter e Facebook.

La sorpresa è apparsa qualche giorno fa, così come segnalano alcuni utenti di Reddit. I primi avvistamenti sarebbero sopraggiunti attorno all’8 di dicembre, mentre le condivisioni virali si sono fatte più insistenti nelle ultime 24 ore. Al momento, la maggior parte delle segnalazioni arriva dagli Stati Uniti ma, a quanto sembra, la disponibilità sarebbe estesa a molteplici versioni internazionali di Apple Store. Non si esclude, tuttavia, che altri “easter egg” possano essere nascosti all’interno dell’applicazione, ad esempio con l’uso di altre combinazioni di parole, ma al momento non vi sarebbero sufficienti evidenze in merito. Non resta che lanciarsi, di conseguenza, alla ricerca forsennata dell’animazione nascosta, approfittando di iPhone, iPad, iPod Touch e qualsiasi altro dispositivo Apple eventualmente compatibile.

Fonte: Express • Immagine: Pexels