QR code per la pagina originale

Walmart copia Amazon e lavora su negozi automatici

Walmart ha deciso di copiare Amazon; la catena di negozi americana starebbe lavorando ad un progetto di negozi automatici senza cassa.

,

Walmart, nota catena di negozi americani, ha deciso di “copiare” Amazon e sarebbe al lavoro per realizzare un negozio senza cassa in cui i clienti potranno entrare liberamente, prelevare i loro prodotti ed uscire senza dover fisicamente pagare tirando fuori il portafoglio dalle tasche. Il concetto di questo negozio è molto simile a quello di Amazon Go, il progetto del colosso dell’ecommerce di un negozio totalmente automatizzato in cui la gente entra, prende i prodotti ed esce, sapendo che quanto preso sarà addebitato automaticamente sul proprio conto Amazon.

Il progetto di Walmart, nome in codice Project Kepler, sarebbe, però, un po’ diverso. Questa nuova esperienza di shopping non verrebbe integrata all’interno dei punti vendita della catena già esistenti ma sembra che Walmart punti a voler creare qualcosa di totalmente nuovo. L’azienda, inoltre, starebbe lavorando in parallelo ad altre innovative esperienze di shopping anche se non è chiaro esattamente a cosa. Walmart, rispetto ad Amazon, gode di un importante vantaggio. La catena di negozi americana potrebbe lavorare al suo progetto imparando dagli errori del colosso dell’ecommerce. Amazon, infatti, ha scoperto che i sistemi automatici di Amazon Go erano in grado di gestire non più di 20 clienti alla volta.

Un limite importante su cui Amazon sta lavorando duramente per tentare di superarlo. Proprio per questo, il lancio di Amazon Go è stato progressivamente rimandato. Walmart, dunque, potrebbe prendere spunto da questi problemi per creare qualcosa di diverso o per realizzare un’infrastruttura in grado di offrire un’esperienza di shopping migliore.

Quello che appare chiaro, però, è che i negozi automatici senza cassa stanno diventando sempre più popolari. Se anche un’importante catena come Walmart ha deciso di investirci, significa che il futuro è in questa tecnologia. Nei prossimi anni, dunque, sarà lecito aspettarsi una sempre maggiore automazione dei negozi.

Fonte: RECODE • Via: The Next Web • Immagine: Alexas_Fotos via Pixabay