QR code per la pagina originale

Surface Pro LTE in vendita, ma non in Italia

Microsoft mette ufficialmente in vendita il nuovo Surface Pro con connettività LTE; il nuovo prodotto, al momento, non sarà disponibile in Italia.

,

Microsoft, quando presentò la variante LTE del Surface Pro, affermò che sarebbe stata inizialmente disponibile solamente per i clienti business. Tuttavia, la casa di Redmond sottolineò anche che questo interessante prodotto sarebbe stato poi reso disponibile per tutti all’inizio del 2018 senza, però, specificare una data esatta. Con un certo anticipo sui tempi, Microsoft ha, adesso, reso disponibile all’acquisto il Surface Pro LTE all’interno del suo Microsoft Store online ed in alcuni store fisici. Questo significa che anche i clienti consumer potranno acquistarlo.

Purtroppo, al momento, questo interessante ibrido Windows 10 dotato di connettività LTE non sarà disponibile in Italia. Non è chiaro se questo modello arriverà mai in Italia e Microsoft non ha ancora fatto annunci in tal senso. Sicuramente, prima di poterlo lanciare, la casa di Redmond dovrà stipulare alcuni accordi con gli operatori di telefonia italiani e proprio per questo l’attesa potrebbe non essere breve. L’auspicio è che il gigante del software possa portare questo prodotto al più presto nel mercato italiano perchè un Surface Pro con connettività LTE potrebbe interessare moltissimo ai professionisti che cercano un computer potente, facile da portare in borsa e dotato di una connessione Internet sempre attiva.

Due sono le declinazioni del Surface Pro LTE disponibili all’acquisto. La prima dispone del processore Intel Core i5, 4GB di RAM e 128GB di SSD, mentre la seconda variante offre il processore Intel Core i5, 8GB di RAM e 256GB di SSD. Sostanzialmente, Microsoft ha integrato il modem Qualcomm X16 che offre prestazioni massime teoriche sino a 450 Mbps, all’interno delle varianti di fascia media del suo ibrido Windows 10.

Fonte: The Verge • Immagine: Microsoft