QR code per la pagina originale

Meltdown e Spectre: patch per Windows 10 Mobile

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento cumulativo per i suoi dispositivi Windows 10 Mobile per proteggerli dalle minacce di Meltdown e Spectre.

,

Meltdown e Spectre hanno messo in subbuglio il mondo del tech nello scorso fine settimana. Queste gravi vulnerabilità che caratterizzano i processori Intel, ARM ed AMD, espongono miliardi di dispositivi in tutto il mondo ad attacchi di cracker che in maniera relativamente semplice potrebbero accedere ai dati protetti contenuti sui dispositivi. Le grandi software house hanno subito iniziato a rilasciare patch correttive. In particolare, Microsoft è stata tra le più attive avendo distribuito per Windows 10 un aggiornamento volto a mitigare il problema.

Inoltre, la casa di Redmond ha rilasciato anche nuovi firmware per i suoi Surface per implementare le patch di Intel volte a proteggere ulteriormente i dispositivi. Nel corso del fine settimana, il gigante del software ha fatto, poi, un ulteriore passo in avanti distribuendo un nuovo aggiornamento cumulativo anche per Windows 10 Mobile. Obiettivo quello di proteggere da Meltdown e Spectre anche i suoi smartphone, sebbene oggi siano utilizzati da poche persone. Microsoft, quindi, ha voluto fare tutto per bene, andando a proteggere anche tutti i suoi dispositivi mobile per evitare che le falle di sicurezza possano colpire chi ancora utilizza questi prodotti.

L’aggiornamento può essere scaricato sia dagli Insider che dai non Insider attraverso lo strumento di Windows Update presente nel telefono.

Si ricorda, infine, che martedì prossimo, ricorrenza del Patch Tuesday di gennaio 2018, Microsoft rilascerà aggiornamenti di sicurezza per mitigare il problema di Meltdown e Spectre anche per tutti coloro che utilizzano un PC Windows 7 e Windows 8.1.

L’installazione dell’update richiede il riavvio dello smartphone ed il tempo necessario varia a seconda della potenza del processore.

Fonte: MSPOWERUSER • Immagine: Roman Pyshchyk via Shutterstock