QR code per la pagina originale

Vodafone: bando per startup dedicato al 5G

Vodafone lancia il primo bando per startup dedicato al 5G per stimolare idee e progetti sullo sviluppo di questa tecnologia in Italia.

,

Vodafone punta ad essere protagonista della rivoluzione che porterà in futuro il 5G e per rafforzare questa sua posizione ha lanciato “Action for 5G“, cioè il primo bando per startup totalmente dedicato a progetti che presentino idee innovative per lo sviluppo di questa nuova tecnologia in Italia. L’obiettivo dell’operatore è quello di costruire un ecosistema di aziende, sviluppatori ed innovatori per trasformare Milano nella capitale del 5G italiano.

Come noto, infatti, Vodafone si è aggiudicata la sperimentazione del 5G all’interno della città di Milano e questo bando per startup è parte integrante del suo progetto complessivo di sperimentazione di questa nuova tecnologia. Vodafone, su Milano, nei prossimi 4 anni investirà ben 10 milioni di euro per supportare progetti innovativi in ottica 5G. Questo bando è aperto a startup innovative, PMI e imprese sociali con asset di unicità e team dedicati. La prima fase del bando prevede la raccolta e la valutazione delle candidature.

I migliori progetti che emergeranno da questa prima scrematura saranno oggetto di due diligence da parte di investitori istituzionali italiani e di consulenti esterni e nel mese di maggio e giugno accederanno alla fase di “Progettazione 5G“. In questa fase Vodafone erogherà un primo finanziamento e fornirà alcune sessioni tecnico-specialistiche per aiutare le startup a sviluppare le idee.

Successivamente, un board composto da Vodafone Italia, Fondazione Vodafone, Politecnico di Milano e venture capitalist, selezionerà i progetti più innovativi che potranno accedere alla fase “Sviluppo e Test in Lab” prevista tra settembre e dicembre.

In questa fase i progetti riceveranno un ulteriore finanziamento e Vodafone potrà decidere di entrare nel capitale delle startup o di supportarle nel lancio commerciale del progetto.

I progetti più interessanti potranno entrare a far parte del percorso di sperimentazione del 5G nella città di Milano.

Le startup interessate possono candidarsi sino al prossimo 31 marzo.

Immagine: wonry via iStock