QR code per la pagina originale

iPhone, successo cinese: device estero più venduto

Apple conquista un grande traguardo in Cina: iPhone 7 Plus è lo smartphone estero più venduto, il secondo invece nella classifica con i produttori locali.

,

Apple raggiunge un importantissimo traguardo in Cina: la linea iPhone è finalmente riuscita a conquistare la popolazione locale, con iPhone 7 Plus come device estero più venduto all’interno dei confini della nazione. E, se si considerano anche i produttori locali, il gruppo di Cupertino si piazza addirittura al secondo posto. Un risultato tutt’altro che scontato, considerato come in Cina vengano nettamente privilegiati i marchi autoctoni, poiché estremamente più economici sul mercato.

I dati sono stati resi noti dalla società d’analisi Counterpoint, pronta a sottolineare come iPhone 7 Plus sia stato lo smartphone estero più gettonato in Cina nel corso del 2017. Un dispositivo letteralmente andato a ruba, capace di conquistare ben il 2.8% del complesso market share locale. Ottiene performance migliori soltanto l’Oppo R95, con il 3% dello share, mentre il telefono di Cupertino è seguito da altre alternative locali come l’A57.

Così come già accennato, si tratta di un traguardo davvero importante per Apple, considerata la difficoltà di posizionare un dispositivo high-end su un mercato tanto variegato come quello cinese. Nel corso del 2016 Apple era riuscita ad aumentare la propria fama cinese con iPhone SE, una proposta potente ma offerta a un prezzo più abbordabile per la popolazione locale, mentre con iPhone 7 Plus ha confermato la propria strategia. Oltre al design, gli acquirenti avrebbero molto apprezzato la facilità d’uso di iOS e l’efficacia della doppia fotocamera. Altri produttori asiatici noti, tra cui Huawei/Honor e Xiaomi, ottengono invece un piazzamento più basso, rispettivamente con l’1.9 e l’1.7 del mercato.

A dare una spinta considerevole agli acquisti sarebbe stata la riduzione di prezzo avvenuta nella seconda parte dell’anno, in concomitanza con il lancio di iPhone 8 e l’annuncio di iPhone X: un taglio di prezzo del 16%, per un prezzo totale di circa 900 dollari statunitensi, una cifra comunque ancora abbastanza elevata per la classe media del Paese asiatico.

Galleria di immagini: iPhone 7: le foto

Fonte: AppleInsider • Immagine: Blackzheep via Shutterstock