QR code per la pagina originale

Apple presenta iOS 11.3: le novità dall’anteprima

Apple ha presentato oggi le novità del prossimo major update di iOS 11, disponibile dalla primavera: nuove funzioni per ARKit, Animoji e molto altro.

,

Apple ha presentato oggi tutte le novità di iOS 11.3, terza major release per l’ultimo sistema operativo mobile del gruppo, pronta a giungere nelle mani dei consumatori in primavera. Un upgrade che porterà nuove e interessanti funzioni, focalizzato in particolare sulla realtà aumentata, i pagamenti mobile e nuove Animoji per iPhone X.

La beta di iOS 11.3 è disponibile sin da oggi per gli sviluppatori, mentre verrà distribuita al grande pubblico nel corso della primavera, così come già anticipato. Le novità partono con ARKit, il framework per la realtà aumentata lanciato da Apple proprio con iOS 11, con il rilascio della versione 1.5 e la presenza di nuove esperienze per rendere l’uso da parte degli utenti ancora più appassionanti. Ad esempio, si possono trasformare poster e illustrazioni in esperienze AR interattive, nonché riconoscere oggetti virtuali su superfici verticali, mappare in modo più preciso oggetti o superfici irregolari e molto altro ancora. Grazie anche a una migliorata integrazione tra 2D e 3D, sarà molto semplice costruire musei virtuali, cinema immersivi e molto altro ancora. La ripresa tramite fotocamera, inoltre, migliora con il 50% di risoluzione in più e il supporto all’autofocus.

Nel mentre, per i possessori di un iPhone X, giungono delle nuove Animoji: il divertente sistema che, tramite le componenti delle fotocamere TrueDepth, permette di catturare i movimenti del volto e tradurli su un’animazione. Oltre a quelle già presenti, arrivano il drago, l’orso, il teschio e il leone. In totale saranno 16 i personaggi, da inviare tramite iMessage o, ancora, usati per il successo dell’Animoji Karaoke.

Drago, Animoji

Drago, Animoji (immagine: Apple).

Proprio in tema di messaggi, arriva Business Chat in iMessage, che permette di interagire direttamente con le proprie aziende preferite, sia per chiedere informazioni che per approfittare in modo semplice dei servizi d’assistenza. Si potranno quindi fissare appuntamenti direttamente nell’applicazione o, ancora, effettuare dei pagamenti tramite Apple Pay.

Naturalmente, iOS 10.3 si concentra anche sulle prestazioni dei device, soprattutto sul fronte della batteria. Così come già anticipato da Tim Cook qualche giorno fa, dal menu Impostazioni si potrà verificare lo status della propria batteria, nonché attivare o disattivare la gestione energetica, pensata per calibrare le prestazioni in base all’approvvigionamento energetico di cui il device può disporre. La funzione verrà introdotta in iPhone 6 e successivi. L’applicazione Health, invece, vedrà l’introduzione di Health Records, per aiutare i consumatori a tenere traccia dei loro dati medici, provenienti da più fonti come ospedali e cliniche. Spazio anche all’intrattenimento, infine, con l’abilitazione della visione di video musicali su Apple Music, senza alcuna interruzione pubblicitaria.

Galleria di immagini: iOS 11, le foto

Fonte: Apple • Immagine: Apple