QR code per la pagina originale

RED Hydrogen One disponibile in estate

Il CEO di RED ha fornito nuovi dettagli sullo smartphone Hydrogen One, tra cui la possibile data di arrivo sul mercato tramite gli operatori statunitensi.

,

Sono passati oltre sei mesi dall’annuncio del RED Hydrogen One, primo smartphone del noto produttore di videocamere professionali. Jim Jannard, CEO e fondatore dell’azienda californiana, ha ora pubblicato sul forum ufficiale nuove informazioni sulle tecnologie utilizzate, alcune specifiche aggiuntive e la possibile data di arrivo sul mercato statunitense.

Il RED Hydrogen One è uno smartphone piuttosto originale. Esternamente sembra una versione rugged del Moto Z, in quanto si notano subito la sporgenza della dual camera posteriore e i pin magnetici per il collegamento dei moduli aggiuntivi. In realtà integra avanzate tecnologie frutto di anni di esperienza in campo cinematografico e della collaborazione con Leia. Lo smartphone possiede infatti un display olografico da 5,7 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel). Attivando la modalità 4V, l’utente potrà vedere immagini 3D che “escono” dallo schermo, senza indossare occhiali o visori per la realtà virtuale/aumentata/mista.

Jannard ha rivelato che Hydrogen One integra un processore Snapdragon 835, slot dual SIM, jack audio da 3,5 millimetri, porta USB Type-C e batteria da 4.500 mAh. Il CEO ha dichiarato che lo smartphone verrà distribuito negli Stati Uniti tramite i maggiori operatori telefonici entro l’estate. È prevista anche una versione sbloccata, per la quale dovrebbero essere avviati i preordini entro il mese di aprile.

Oltre che nel formato 4V sarà possibile registrare video 3D, passare dall’uno all’altro e condividere i contenuti 4V sui social network. Nessuna novità per quanto riguarda i prezzi: 1.195 dollari per la versione con telaio in alluminio e 1.595 dollari per la versione con telaio in titanio.

Fonte: The Verge