QR code per la pagina originale

Apple Music: nuovo record storico grazie a Drake

Drake e Apple Music raggiungono il record per il singolo più ascoltato in streaming il giorno del rilascio: 14 milioni di riproduzioni in 24 ore.

,

La partnership tra Apple e Drake continua a garantire grandi successi. Il rapper statunitense e il gruppo di Cupertino, infatti, collaborano da tempo per la piattaforma Apple Music, con lanci esclusivi, concerti e molto altro ancora. E insieme hanno raggiunto un nuovo e storico record: “God’s Plan”, il nuovo singolo dell’artista, è stato infatti riprodotto 14 milioni di volte in streaming in un solo giorno. Per contro, la stessa traccia ha collezionato “solo” 4 milioni di ripetizioni su Spotify.

L’annuncio è giunto da Zane Lowe, speaker di punta di Beats 1 di Apple, ed è stato poi confermato da alcuni rappresentanti di Drake alla testata Billboard. Nel giorno del rilascio su Apple Music, il brano “God’s Plan” ha totalizzato ben 14 milioni di riproduzioni nell’arco di 24 ore. Si tratta del miglior risultato ottenuto da un singolo nell’intera storia della piattaforma di streaming targata mela morsicata, tale da battere il precedente record di “Look What You Made Me Do” di Taylor Swift.

Così come già anticipato, nello stesso arco di tempo il singolo ha totalizzato 4 milioni di riproduzioni su Spotify, tuttavia è doveroso specificare come questo dato sia tutt’altro che definitivo. Mentre su Spotify il conteggio si riferisce unicamente agli utenti statunitensi, per Apple Music potrebbe invece includere tutti gli abbonati a livello globale.

In ogni caso, una simile performance conferma la bontà dell’offerta di streaming voluta da Cupertino, capace di superare i 30 milioni di sottoscrittori paganti dalla sua inaugurazione, avvenuta nel giugno del 2015. Spotify rimane tuttavia leader del settore, con 140 milioni di utenti attivi, di cui paganti tra i 60 e i 70 milioni.

Drake e Apple, come riportato in apertura, collaborano da tempo proprio per il servizio di streaming. Nel 2015 il rapper si è prestato come Guest DJ per iTunes Radio, l’antenato di Beats 1, mentre negli anni successivi ha lanciato esclusive proprio per la piattaforma targata mela morsicata. Sembra che Drake stia ora lavorando con l’artista Future per un misterioso progetto futuro, che potrebbe essere lanciato nei prossimi mesi proprio su Apple Music.

Fonte: AppleInsider • Immagine: s_bukley via Shutterstock