QR code per la pagina originale

HP annuncia un visore VR per professionisti

HP ha svelato la Professional Edition del Windows Mixed Reality Headset e la nuova Z4 Workstation con processori Intel Xeon e Core i7/i9 fino a 18 core.

,

Il produttore statunitense ha presentato al SOLIDWORKS World due novità per i professionisti della grafica. Si tratta della Professional Edition del visore Windows Mixed Reality e del VR Launch Kit for Unreal Engine per la creazione dei contenuti per la realtà virtuale. HP ha inoltre annunciato le nuove Z4 Workstation con processori Intel fino a 18 core.

Il visore compatibile con la piattaforma Windows Mixed Reality di Microsoft possiede le stesse caratteristiche della versione consumer, ma HP include tre “faceplates” intercambiabili e lavabili, quindi adatte all’uso in ambito commerciale dove il visore viene indossato da diverse persone. Il dispositivo integra display con risoluzione di 1440×1440 pixel per occhio, campo visivo di 100 gradi e refresh rate di 90 Hz. Il Windows Mixed Reality Headset offre sei gradi di libertà, motion tracking integrato e include due motion controller Bluetooth per il tracciamento delle mani.

Nella confezione della Professional Edition ci sono un cavo lungo 3,6 metri per il collegamento al PC o al notebook e un cavo da 0,6 metri per il collegamento allo Z VR Backpack. Il VR Launch Kit for Unreal Engine velocizza invece lo sviluppo e la distribuzione dei contenuti per la realtà virtuale. Il visore sarà disponibile da marzo ad un prezzo di 449,00 dollari.

La nuova Z4 Workstation è simile al precedente modello e viene offerta in varie configurazioni. L’utente può scegliere processori Intel Xeon, Core i7 e Core i9 fino a 18 core, fino a 256 GB di RAM, SSD o hard disk fino a 4 TB, schede video AMD FirePro o NVIDIA Quadro. Il prezzo base è 1.499 dollari.

Fonte: HP • Notizie su: ,