QR code per la pagina originale

Nuovi iPhone 2018: addio Qualcomm, solo chip Intel?

Secondo KGI, Intel potrebbe essere il fornitore esclusivo di Apple per i modem LTE a bordo dei nuovi iPhone del 2018: Qualcomm tagliata fuori?

,

Dovrebbe essere Intel l’unico fornitore dei modem LTE a bordo di tutti i nuovi iPhone lanciati nel 2018, secondo l’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo. In questo modo, l’accordo tra Apple e Qualcomm giungerebbe a termine, in seguito alle crescenti tensioni tra le due compagnie che ha anche portato Qualcomm ad essere multata dalla Commissione europea per abuso di posizione dominante.

Intel sarà il fornitore esclusivo di chip in banda base per i nuovi modelli di iPhone 2018, mentre Qualcomm potrebbe non avere alcuna quota degli ordini.

Mentre in precedenza era stato previsto che Intel fornisse il 70 per cento dei modem alla casa di Cupertino, con Qualcomm che avrebbe fornito il restante 30 per cento della quota, si ritiene ora che sarà Intel il fornitore esclusivo di tali soluzioni e che beneficerà pertanto di numerosi vantaggi competitivi. Secondo il noto analista, Intel può soddisfare i requisiti tecnici richiesti da Apple e al contempo offrire prezzi più competitivi rispetto all’azienda rivale. Il modem che Apple potrebbe utilizzare nella nuova gamma di iPhone 2018 è il modem Intel XMM 7560 che supporta la tecnologia 4 × 4 MIMO.

L’azienda guidata da Tim Cook è peraltro coinvolta in una importante causa legale con Qualcomm per pratiche anticoncorrenziali e Kuo ritiene che la mossa a favore di Intel da parte del produttore di iPhone aumenterà ulteriormente la pressione su Qualcomm. Nonostante questa ostilità tra le due aziende, l’analista non esclude che Qualcomm ritorni a essere uno dei fornitori della compagnia di Cupertino, anche perché vi è attualmente il rischio che Intel non sia al passo di Qualcomm per quanto concerne la tecnologia 5G, il che costringerebbe Apple ad affidarsi al gigante col quale è in causa.

Pare che il chip LTE di Intel supporterà la doppia SIM e il doppio stand-by. Tuttavia, non vi sono informazioni certe sul fatto che Apple realizzerà un nuovo modello di iPhone con due slot per le SIM card. Pare invece che la linea 2018 di Apple comprenderà tre modelli di smartphone: un melafonino con schermo LCD da 5,8 pollici, un altro con display LCD da 6,1 pollici e un iPhone da 6,5 ​​pollici con pannello OLED.

Fonte: MacRumors • Immagine: Apple