QR code per la pagina originale

Smartphone pieghevole Samsung: cerniera sul dorso

Lo smartphone flessibile e pieghevole di Samsung userebbe una cerniera metallica sul dorso che gli permetterebbe di aprirsi e chiudersi senza difficoltà.

,

Una delle voci più recenti che circondano il Samsung Galaxy X è l’idea che il dispositivo utilizzerebbe una cerniera che consentirebbe allo smartphone di piegarsi e aprirsi. Un nuovo brevetto concesso alla casa sudcoreana mostra che lo smartphone pieghevole tanto chiacchierato utilizzerebbe davvero un giunto metallico nella sua scocca, consentendo così al telefono di essere aperto e piegato senza alcuna difficoltà.

Il brevetto in questione fa riferimento a un “dispositivo elettronico che include un display flessibile” ed è stato appena convalidato dalla World Intellectual Property Organization (WIPO) sebbene la richiesta sia stata depositata da Samsung a fine maggio 2017. Mentre device come il Surface Book di Microsoft hanno dimostrato che l’aggiunta di una cerniera versatile può portare a un fastidioso gap quando il prodotto è completamente piegato, la proprietà intellettuale in questione rivela che Samsung potrebbe aver trovato una soluzione a tale problematica.

Lo smartphone con display flessibile e giunto metallico di Samsung includerebbe infatti una nuova tipologia di cerniera meccanica direttamente sul dorso, che permetterebbe al device di piegarsi verso l’interno senza compromettere il funzionamento del display. Lo schermo non sarebbe molto più lungo di quello che caratterizza i top di gamma attualmente in vendita da parte dell’azienda: invece di utilizzare un aspect ratio da 21:9 come ci si aspetterebbe, pare che lo smartphone flessibile di Samsung disporrà di un rapporto di forma 18,5:9.

È già da diversi anni che Samsung cerca di introdurre sul mercato uno smartphone flessibile, considerato il futuro del settore mobile, ma pare che si sia ritrovata di fronte a numerose problematiche relative alla durabilità e alla eventuale produzione in massa, in base a quanto riportato da diversi report. Il primo smartphone pieghevole della compagnia sudcoreana potrebbe però essere ormai davvero vicino al lancio, come parte di una nuova line-up denominata “Samsung Galaxy X” che potrebbe debuttare a fianco delle altre due serie top di gamma, Galaxy S e Galaxy Note.

Secondo recenti indiscrezioni, il telefono pieghevole di Samsung dovrebbe comprendere un display da ben 7,3 pollici, mentre la produzione in massa prenderà il via a partire dalla fine dell’anno in corso con un’uscita nei negozi prevista per i primi mesi del 2019.

Fonte: WIPO • Via: Android Headlines