QR code per la pagina originale

Microsoft vende i giochi tramite Mixer

Microsoft ha iniziato ad offrire la possibilità di comprare direttamente i giochi all'interno della sua piattaforma di streaming per il gaming Mixer.

,

Alcune settimane fa, Microsoft aveva delineato nuovi piani per il suo servizio di streaming dei giochi Mixer. Tra le novità che sarebbero arrivate per la piattaforma anche la possibilità di acquistare direttamente i giochi. Dalle promesse, la casa di Redmond è passata immediatamente ai fatti annunciando che gli utenti potranno, adesso, comprare i giochi di cui stanno visualizzando un filmato direttamente dalla sua piattaforma di streaming per il gaming senza mai uscirne.

La funzione, chiamata “Direct Purchase“, consentirà, quindi, a chi sta seguendo una trasmissione, di poter acquistare direttamente la copia digitale del gioco di cui si sta vedendo il filmato. Per rendere ancora più interessante questa novità, Microsoft ha sottolineato che l’autore della trasmissione riceverà un bonus del 5% sul ricavato di ogni vendita. In questo modo, le persone, acquistando direttamente i loro titoli, contribuiranno a supportare anche i loro giocatori preferiti. Gli streamer che dovranno essere partner di Mixer, potranno scegliere che versione del gioco promuovere tra quelle eventualmente disponibili (versione base, deluxe, ultimate…).

L’acquisto diretto è disponibile per tutti gli oltre 5.000 giochi del Microsoft Store, inclusi i giochi Xbox, Windows 10, Xbox Play Anywhere e DLC. Questo significa che gli streamer non potranno promuovere titoli provenienti da terze parti.

L’intero acquisto avviene all’interno di Mixer, senza dover lasciare la piattaforma per completare la transazione. Una volta acquistato, il contenuto digitale sarà automaticamente aggiunto alla libreria di giochi Xbox o Windows 10 dell’acquirente, dove potrà essere scaricato in ogni momento.

Non sono richiesti codici o token separati. Trattasi di uno sviluppo molto interessante per la piattaforma Mixer di Microsoft. Innanzitutto, la funzione “Direct Purchase” risulta essere molto comoda per i giocatori per acquistare immediatamente il titolo che stanno visualizzando senza perdere tempo nei meandri del Microsoft Store. In secondo luogo, trattasi di un interessante incentivo all’utilizzo della piattaforma, visto che gli streamer potranno ricevere una ricompensa per aver contribuito alla vendita dei giochi.

Fonte: Mixer • Immagine: Mixer