QR code per la pagina originale

Nissan, il suo taxi a guida autonoma è pronto

Nissan e DeNA inaugureranno il prossimo 5 marzo il loro nuovo servizio di mobilità robotizzata che sfrutta delle Nissan Leaf a guida autonoma.

,

Nissan è pronta ad inaugurare assieme al suo partner DeNA il servizio di taxi a guida autonomaEasy Ride“, un progetto a cui le due società stanno lavorando da molto tempo. Il via di questo primo servizio di mobilità robotizzata sarà dato il prossimo 5 marzo. Questo primo test pubblico su strada sarà svolto nel distretto Minatomirai di Yokohama, nella prefettura giapponese di Kanagawa. Chi proverà questo servizio di taxi automatizzato potrà viaggiare all’interno di speciali Nissan Leaf a guida autonoma su di un percorso prestabilito lungo circa 4,5 Km che si snoderà tra il quartier generale Nissan e il centro commerciale Yokohama World Porters.

Per garantire la massima sicurezza a chi affronterà gli spostamenti all’interno di queste auto completamente robotizzate, Nissan e DeNA hanno predisposto un centro di monitoraggio che permetterà di seguire da remoto gli spostamenti di questi particolari taxi. Contestualmente al servizio di taxi, Nissan e DeNA sperimenteranno alcune funzioni di assistenza associate a Easy Ride. Ai passeggeri sarà data la possibilità di utilizzare una speciale applicazione sviluppata per i dispositivi mobile che consentirà loro di inserire informazioni su quello che intendono fare e su dove intendono recarsi. Informazioni che potranno essere inserite manualmente oppure sotto forma di comandi vocale.

Dentro l’auto, i passeggeri potranno disporre di un tablet che mostrerà 500 punti di interesse ed eventi consigliati nelle vicinanze delle zone che intendono visitare. Inoltre, attraverso il loro smartphone potranno scaricare 40 buoni sconto da utilizzare nei negozi o nei ristoranti della zona. Al termine del viaggio, i partecipanti dovranno rispondere ad un sondaggio sull’esperienza vissuta e sull’utilizzo dei servizi di valore aggiunto.

Test e sondaggi permetteranno a Nissan e DeNA di tarare al meglio il servizio di taxi a guida autonoma per svilupparlo ulteriormente e per capire che sbocchi commerciali potrà avere. L’obiettivo è quello di espandere gradatamente Easy Ride per arrivare ad offrire un servizio completo nel 2020.

Fonte: Nissan • Immagine: Nissan