QR code per la pagina originale

Iliad, debutto entro l’estate

Iliad, il nuovo operatore di telefonia mobile, debutterà in Italia entro l'estate; la società punta ad offrire una rete qualitativamente superiore.

,

Iliad, il nuovo quarto operatore di telefonia mobile, debutterà in Italia entro la prossima estate. A rivelare questo importante dettaglio, Benedetto Levi, il nuovo CEO della società. Manca, in realtà, una data ufficiale, ma almeno il nuovo operatore ha ufficializzato la finestra temporale del suo debutto in Italia. Rispetto a quanto speculato nelle passate settimane, dunque, l’attesa per il debutto di Iliad sarà un po’ più lunga del previsto. Diverse indiscrezioni, infatti, parlavano di un possibile lancio commerciale entro la primavera.

Benedetto Levi ha anche confermato ufficialmente che il nome scelto per il lancio del nuovo operatore sarà proprio Iliad come del resto già si sapeva visto che il brand Free non è utilizzabile in quanto già registrato. Il CEO della società ha respinto l’idea che Iliad sia un brand low cost. Benedetto Levi ha affermato che Iliad sarà un operatore normale, non virtuale e con una rete propria, anche se all’inizio si appoggerà ad una parte della rete di Wind Tre. Uno degli obiettivi è quello di offrire ai clienti una rete che per qualità e copertura sia superiore a quella degli altri player che operano in Italia.

Inoltre, Iliad intende mettere le persone al centro delle sue politiche. Per Benedetto Levi i consumatori hanno perso fiducia negli altri operatori, riferimento chiaro al caos delle bollette a 28 giorni ed è proprio qui che giocherà la sua partita Iliad.

Il CEO della società si è detto non sorpreso del fatto che gli altri operatori abbiano paura di Iliad e che stiano facendo di tutto per ostacolare il suo debutto. Benedetto Levi ha sottolineato come la società in Italia stia assumendo moltissimo e che il team sia già composto da oltre 100 persone. L’obiettivo finale è quello di diventare uno degli operatori più importanti nel panorama italiano.