QR code per la pagina originale

CorelDRAW Graphics Suite 2018: le novità

Corel ha rilasciato Corel Draw Graphics Suite, il più ampio aggiornamento del gruppo dopo anni di evoluzione e ottimizzazione dei propri software.

,

«Il più grande aggiornamento da diverse versioni»: così Corel annuncia la nuova CorelDRAW Graphics Suite 2018, l’ultima release della raccolta di software per la progettazione grafica. Non solo il nuovo progetto evolve e perfeziona il percorso maturato negli anni passati, ma aggiunge anche ulteriori funzionalità per meglio assecondare la creatività, le idee ed il potenziale espressivo dei propri utenti.

Un progetto collettivo, maturato in seno al dibattito tra gli sviluppatori Corel e la community della nota suite per l’editing grafico. Spiega John Falsetto, Senior Director of Products per CorelDRAW e i prodotti per la produttività: «per la nostra versione 2018, abbiamo collaborato con la comunità di CorelDRAW per arrivare a un equilibrio perfetto fra possibilità e praticità. La nuova modalità Simmetria offre un senso di divertimento e stupore, permettendo agli utenti di sperimentare e disegnare in pochi minuti immagini spettacolari, mentre un approccio più semplice e intelligente alle basi del disegno, fra cui l’utilizzo dei nodi e delle immagini, garantisce che ciascun progetto venga completato nel rispetto dei tempi e del budget previsti. Il risultato finale è una potente suite che supporta il flusso di lavoro dalla fase di ispirazione fino alla produzione di un output perfetto».

CorelDRAW 2018: le novità

Tra le novità della nuova importante release il gruppo evidenzia in particolare:

  • Disegno simmetrico: «consente di creare in tempo reale una varietà di disegni simmetrici, da semplici oggetti a straordinari mandala ed effetti caleidoscopici impressionanti. Automatizza un flusso di lavoro che generalmente richiederebbe tempi talmente lunghi da essere proibitivi, per disegnare grafica altamente complessa»;
  • Aggiungi prospettiva: «crea rapidamente l’illusione della distanza e della profondità applicando la prospettiva a bitmap, oggetti vettoriali o entrambi, direttamente nella finestra di disegno. Ideale per realizzare modelli in scala e proposte per mostrare i propri lavori in un’ambientazione reale»;
  • Strumento Impatto, Pointillizer e PhotoCocktail: «lo strumento Impatto permette di aggiungere facilmente movimento o attenzione a un elemento in un disegno, Pointillizer consente di realizzare mosaici vettoriali di alta qualità da oggetti vettoriali e bitmap, mentre PhotoCocktail aiuta a realizzare meravigliosi collage fotografici»;
  • Progettazione ottimizzata: «offre una varietà di aggiornamenti per ottimizzare la produttività, fra cui: anteprime delle curve personalizzate, anteprime vettoriali aggiornate, selettori di riempimento e trasparenza riprogettati e la nuova opzione di attivazione e disattivazione dell’aggancio»;
  • Strumento LiveSketch: «permette di creare schizzi e disegni non appena arriva l’ispirazione. […] LiveSketch è un rivoluzionario strumento di disegno basato sulla potenza dell’intelligenza artificiale che permette di disegnare su computer con la stessa naturalezza offerta dal disegno con carta e penna, e da oggi offre una maggiore precisione».

CorelDRAW 2018: tutti i software

La suite CorelDRAW 2018 contempla i seguenti software:

  • CorelDRAW 2018: «illustrazione vettoriale e layout di pagina»;
  • PHOTO-PAINT 2018: «editing di immagini»;
  • Font Manager 2018: «strumento di esplorazione e gestione dei font»;
  • PowerTRACE 2018: «passaggio da bitmap a vettoriale (incluso nell’applicazione CorelDRAW 2018)»;
  • CONNECT 2018: «strumento di ricerca dei contenuti»;
  • CAPTURE 2018: «strumento di cattura di schermate»;
  • AfterShot 3 HDR: «editor di foto RAW»;
  • BenVISTA PhotoZoom Pro 4: «plug-in per ingrandire le immagini digitali»;

Prezzo e modalità

CorelDRAW Graphics Suite 2018 può essere acquistata al costo di 699 euro, oppure tramite sottoscrizione annuale pari a 239,4 euro. Tutti coloro i quali avessero già registrato una versione precedente della suite possono accedere all’upgrade al costo di 349 euro. Disponibili sul sito ufficiale informazioni ulteriori relative alla possibilità di acquisto a volume per aziende.

Per testare la suite in prospettiva di un eventuale acquisto è possibile accedere alla versione demo gratuita della durata di 15 giorni (download).