QR code per la pagina originale

Samsung SM-G8850, Galaxy S9 con dual camera?

Il Samsung SM-G8850 potrebbe essere il Galaxy S9 mini con schermo da 5,8 pollici, processore Exynos 9810, 4 o 6 GB di RAM e dual camera da 12 megapixel.

,

Un nuovo smartphone Samsung ha ricevuto la certificazione da TENAA in Cina. Il modello SM-G8850 condivide diverse specifiche con i Galaxy S9/S9+, ma possiede uno schermo più piccolo e soprattutto un design completamente differente. Non è possibile quindi stabilire se si tratta di un Galaxy S9 mini oppure di una serie completamente nuova riservata al mercato cinese.

Rispetto agli attuali top di gamma ci sono varie differenze estetiche. Innanzitutto lo schermo è flat, senza lati curvi, e la curvatura della parte posteriore è minima. Sul retro si notano inoltre il lettore di impronte digitali al centro e la doppia fotocamera nell’angolo superiore sinistro, disposta in verticale, come quella dell’iPhone X. Nella documentazione dell’ente certificatore sono elencate alcune specifiche. Il display Super AMOLED ha una diagonale di 5,8 pollici e una risoluzione di 2960×1440 pixel, quindi con rapporto di aspetto 18.5:9.

La dotazione hardware comprende inoltre un processore octa core Exynos 9810, 4 o 6 GB di RAM LPDDR4X, slot micro SD, dual camera posteriore con sensori da 12 megapixel, fotocamera frontale da 8 megapixel, batteria da 3.000 mAh. Non è indicata la capacità dello storage. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, MST e LTE con supporto dual SIM. Presenti inoltre la porta USB Type-C e il jack audio da 3,5 millimetri.

Il telaio in alluminio e vetro è resistente all’acqua e alla polvere (certificazione IP68). Dimensioni e peso sono 147,7×68,7×8,4 millimetri e 163 grammi. Il sistema operativo è Android 8.0 Oreo. Lo smartphone sarà disponibile in due colori (nero e blu). Non è nota la data di lancio, ma dovrebbe essere imminente, considerata la certificazione ricevuta.

Fonte: Fonearena • Immagine: Fonareana