QR code per la pagina originale

Firefox per iOS, protezione antitracciamento

In Firefox 11 per iOS è stata attivata la protezione antitracciamento tramite la lista di Disconnect sia durante la navigazione normale che quella anonima.

,

Dal mese di settembre è disponibile la protezione antitracciamento in Firefox per iOS. A partire dalla versione 11 del browser, rilasciata ieri sera da Mozilla, la funzionalità è attivata per default sia per la navigazione normale che per quella anonima. L’aggiornamento include inoltre tre novità per iPad, ovvero la possibilità di spostare le schede, usare il drag&drop con altre app e sfruttare un numero maggiore di scorciatoie da tastiera.

La Tracking Protection è basata sulla stessa tecnologia ad blocking di Firefox Focus per Android e iOS, Firefox per desktop e Android (la lista è fornita da Disconnect). Il browser blocca diverse tipologie di trackers, tra cui quelli nascosti nelle inserzioni pubblicitarie e quelli dei social network. Quando il tracciamento è in funzione viene mostrato il simbolo di uno scudo nella barra degli indirizzi. Un tap prolungato sulla barra degli indirizzi o sull’icona dello scudo permette di disattivare la protezione su quel determinato sito. Per disattivarla completamente è sufficiente toccare lo slide nel menu accessibile tramite il pulsante in basso su iPhone e in alto su iPad.

L’utente può inoltre attivare/disattivare la protezione separatamente per la navigazione normale e anonima. Le voci corrispondenti sono nelle impostazioni della privacy. L’obiettivo di Mozilla è offrire la possibilità di scegliere quando e con quali siti condividere le informazioni. La funzionalità permette tra l’altro di incrementare la velocità di caricamento delle pagine, ridurre il consumo dei dati e migliorare l’autonomia della batteria.

Firefox 11 per iOS consente di ordinare le schede su iPad. È sufficiente un tocco prolungato sulla scheda per spostarla nella posizione desiderata. In modo simile è possibile trascinare schede, link, segnalibri e cronologia da Firefox ad un’altra app, ad esempio iMessage.

Drag&drop da Firefox ad iMessage

Mozilla ha infine implementato diversi scorciatoie da tastiera, tra cui Command+Option+Tab per visualizzare tutte le schede aperte.

Fonte: Mozilla • Immagine: Mozilla