QR code per la pagina originale

Tesla, le batterie delle auto durano molto a lungo

Le batterie delle Tesla mostrerebbero un basso degrado; dopo 160 mila miglia disporrebbero ancora del 90% della capacità originale.

,

Uno dei problemi maggiori che preoccupa chi intende investire in un’auto elettrica è sicuramente la durata delle batterie. Il timore è che nei giro di poco tempo le batterie perdano così tanta efficienza da diminuire sensibilmente l’autonomia dell’auto. Un timore che non tocca i possessori delle Tesla che, anzi, possono godere di pacchi batterie il cui degrado è molto limitato nel tempo, segno che le batterie utilizzate sono di eccellente qualità.

Secondo un’indagine effettuata da un gruppo di possessori di auto Tesla del Belgio, dopo 160 mila miglia le batterie delle auto americane disporrebbero ancora del 90% dell’efficienza. Lo studio è stato effettuato su di un campione di 350 proprietari di Tesla. I dati rilevati evidenziano che le batterie avevano perso solamente il 5% della loro capacità dopo 50.000 miglia e che successivamente, il tasso di degrado è calato sensibilmente. Trattasi di un risultato davvero ottimo che mette in evidenza il grande lavoro fatto dalla società sulle sue batterie. Tesla non offre nessuna garanzia sul degrado delle batterie per le sue Model S e Model X mentre per le recenti Model 3 garantisce il 70% della capacità della batteria residua dopo 120.000 miglia per la versione “Long Rage” e dopo 100.000 miglia per la versione con pacco batterie più piccolo.

Secondo i risultati di questo studio, Tesla sembrerebbe rispettare ampiamente le sue promesse.

La società americana, dunque, sembra offrire pacchi batterie di altissima qualità con un basso degrado nel tempo e questo dovrebbe rassicurare che le batterie, se fatte bene, sono in grado di durare molto a lungo.

Ovviamente, non tutte le batterie delle odierne auto elettriche possono essere realizzate alla medesima maniera e quindi la perdita di capacità della batteria nel tempo rimane in cima ai pensieri di chi intende acquistare un’auto elettrica. Proprio per questo, solo con il tempo e nuovi studi sarà possibile capire davvero se tutte le più recenti auto elettriche dispongono di batterie che possano garantire quasi le massime prestazioni di quando erano nuove anche dopo lunghe percorrenze.

Fonte: Electrek • Via: Engadget • Immagine: Sjo Kampen, Netherlands via iStock