QR code per la pagina originale

Intel chiude il progetto degli smart glass Vaunt

Intel ha comunicato che gli smart glass Vault, mostrati all'inizio di febbraio, non verranno più sviluppati, in quanto il New Devices Group verrà chiuso.

,

Intel aveva mostrato all’inizio di febbraio il prototipo di occhiali smart che sfruttano la proiezione retinica per la visualizzazione delle immagini. Il chipmaker di Santa Clara ha ora comunicato che il New Devices Group, ovvero il gruppo che lavora sui dispositivi indossabili, verrà chiuso e quindi lo sviluppo dei Vault verrà interrotto. Il motivo è dovuto alla mancanza di investimenti.

Bloomberg aveva riportato che l’intenzione di Intel era cedere una quota di maggioranza del gruppo (valutato 350 milioni di dollari), per il quale lavorano circa 200 dipendenti (che ora potrebbero essere licenziati). L’azienda californiana non ha tuttavia ricevuto offerte e pertanto il New Devices Group verrà chiuso per mancanza di investimenti. Gli smart glass avevano caratteristiche molto interessanti, in quanto il design era simile a quello di occhiali tradizionali e la tecnologia era poco appariscente, a differenza dei famosi Google Glass.

I componenti elettronici e la batteria sono posizionati nelle stanghette (vicino alle lenti), in modo da consentire piccole flessioni e una migliore aderenza alla volto. Non ci sono fotocamere, display LCD, altoparlanti, pulsanti e superfici touch. I Vault sfruttano un laser a bassa potenza di classe 1 (per l’esattezza un VCSEL) che proietta un’immagine monocromatica (colore rosso) con risoluzione di 400×150 pixel in un riflettore olografico sulle lenti degli occhiali. L’immagine, chiamata proiezione retinica, viene quindi riflessa direttamente sulla retina dell’occhio. In questo modo l’immagine è sempre a fuoco.

Il dispositivo integra anche un processore, un chip Bluetooth per il collegamento allo smartphone e alcuni sensori, tra cui accelerometro e bussola che rilevano i movimenti della testa e la direzione verso cui l’utente sta guardando. Oltre alle notifiche per le chiamate in arrivo, gli occhiali possono mostrare vari tipi di informazioni, come le indicazioni stradali, promemoria o ricette. L’intenzione di Intel era offrire gli smart glass tramite i negozi di ottica, ma ciò non avverrà mai.

Fonte: The Verge • Immagine: The Verge