QR code per la pagina originale

Misty II, il robot personale che riconosce i volti

Si chiama Misty II ed è un nuovo robot per uso personale intelligente, dotato di funzionalità smart, abilità speciali e caratteristiche emotive.

,

Lo spin-off di Sphero Misty Robotics ha ufficialmente annunciato Misty II, la seconda generazione del robot personale che offre braccia intercambiabili, una intelligenza artificiale migliorata e una «personalità infinita», oltre a funzioni particolarmente intelligenti. Progettato per uso personale e che non richiede alcuna conoscenza specialistica per poter essere gestito, è protagonista di una nuova campagna di crowdfunding e sarà disponibile a partire da dicembre.

Esteticamente simile a Wall-E, Misty II dispone di numerose funzionalità e di diverse abilità speciali da poter scaricare e utilizzare. Può muoversi autonomamente e rispondere all’ambiente, creare una mappa 3D dei dintorni, riconoscere i volti delle persone in casa, rispondere ai comandi e parlare. E proprio come un dispositivo della serie Roomba, il robot ritorna al suo caricabatterie quando necessario.

A differenza di un anonimo robot, però, il prodotto di Misty Robotics è dotato di occhi che esprimono emozioni, oltre a «caratteristiche emotive», spiega l’azienda produttrice in un comunicato stampa. È anche possibile aggiungere delle abilità speciali, per chi lo desiderasse: la sua interfaccia di programmazione visiva basata sui blocchi rende facile tutto ciò avendo competenze semplici, ma è possibile anche utilizzare le API Javascript messe a disposizione per lavorare con competenze più avanzate.

Dato che Misty II è rivolto a una comunità di sviluppatori, gran parte del successo del device dipenderà dal fatto che gli sviluppatori possano creare applicazioni killer per il robot. Programmatori ed esperti potranno aggiungere servizi di terze parti come Alexa e l’Assistente Google e creare dunque qualcosa di completamente nuovo. Lato hardware, il robot dispone di un paio di processori Qualcomm Snapdragon, di un sensore occipitale tridimensionale (3D), di una fotocamera Sony con sensore 4K e di 8 sensori per l’orientamento.

Misty Robotics ha anche lanciato una campagna di crowdfunding della durata di 30 giorni, che rende il robot disponibile per la prevendita con il 50% di sconto. I suoi primi 250 sostenitori possono ottenerlo per 1499 dollari, mentre i successivi 1150 finanziatori potranno ottenerlo per 1599 dollari.

Fonte: Misty Robotics • Via: Business Wire • Immagine: Misty Robotics