QR code per la pagina originale

Un nuovo trailer per Red Dead Redemption 2

Rockstar Games ha pubblicato il terzo trailer di Red Dead Redemption 2: pronti a tornare nel far west per una nuova avventura che si preannuncia epica.

,

È senza alcun dubbio uno dei titoli più attesi dell’anno: sebbene ancora manchino parecchi mesi al debutto (al momento rimane fissato per il 26 ottobre), Red Dead Redemption 2 si candida di diritto a diventare una delle uscite più calde del 2018, anche a livello di vendite. La software house Rockstar Games lo sa bene e alza l’asticella dell’hype con il rilascio di un nuovo trailer.

Si torna nel far west del 1899, tra infinite distese di praterie, deserti, aree montuose, fiumi, laghi e aree industriali, con un’avventura inedita che mira a replicare il successo ottenuto dal predecessore del 2010. L’impostazione open world del gameplay che spinge alla libera esplorazione della mappa (sarà enorme, ben più grande rispetto a quanto visto nel predecessore) e la scelta di far impersonare al giocatore un fuorilegge (Arthur Morgan) sono le premesse per un’esperienza videoludica che terrà incollati ai joypad per lungo tempo. Imponente il comparto grafico, mosso dal motore Rockstar Advanced Game Engine. Di seguito è possibile vedere il terzo trailer che segue quelli pubblicati nell’ottobre 2016 al momento dell’annuncio e nel settembre 2017.

Inizialmente l’uscita del titolo era stata fissata per l’autunno 2017, ma la software house ha ritenuto necessario rimandare l’esordio di un anno circa, così da poter offrire un prodotto esente da pecche, bug o difetti fin dal day one, senza dover ricorrere poi alla distribuzione di patch correttive. La qualità prima di tutto, per Rockstar Games. Appuntamento dunque per il 26 ottobre, quando Red Dead Redemption 2 (in offerta su Amazon a 0 euro) farà finalmente il suo debutto ufficiale sulle console PlayStation 4 e Xbox One. La piattaforma di casa Sony godrà dell’accesso in anteprima ad alcune componenti delle modalità multiplayer, grazie a un accordo di esclusiva. Di seguito una galleria di screenshot per ingannare l’attesa.