QR code per la pagina originale

Venduti più iPhone 8 e 8 Plus che iPhone X?

Secondo Kantar, iPhone X non sarebbe stato in grado di superare per vendite l'iPhone 8 e l'iPhone 8 Plus quando combinati insieme, ma spopola in Cina.

,

Su una scala globale, le vendite combinate di iPhone 8 e iPhone 8 Plus avrebbero superato quelle ottenute dal singolo iPhone X, top di gamma che ha spopolato particolarmente in Cina, dove Apple sta accelerando a un ritmo più che veloce.

Lo rivelano i nuovi dati diramati da Kantar, che arrivano poche ore dopo la trimestrale Apple relativa al Q2 2018, dove è stato segnalato un nuovo trimestre da record con ben 52,2 milioni di iPhone venduti e un fatturato di 61,1 miliardi di dollari. Se Tim Cook ha però detto che «i clienti hanno scelto iPhone X più di ogni altro iPhone ogni settimana nel trimestre di marzo, proprio come hanno fatto dopo il suo lancio nel trimestre di dicembre», secondo Kantar l’iPhone X è stato il melafonino più venduto in Cina, aumentando così la quota di vendite nel trimestre in corso del 22,1%.

Su una scala più ampia, iPhone 8 e iPhone 8 Plus insieme avrebbero invece superato iPhone X: la società di analisi indica che ciò possa essere attribuito alla richiesta iniziale del top di gamma, già soddisfatta, e agli utenti che opterebbero invece adesso su un modello più conveniente:

Negli Stati Uniti e nei primi cinque mercati europei, l’iPhone 8 di Apple ha venduto numeri marginalmente più alti rispetto all’ammiraglia iPhone X, indicando che, come la prima richiesta di iPhone X è stata soddisfatta, la differenza di prezzo tra i due dispositivi sta assumendo un ruolo importante nelle scelte dei consumatori.

Galleria di immagini: iPhone X: le foto

Quindi, se secondo Apple iPhone X è stato il modello di iPhone più venduto ogni settimana durante il trimestre di marzo, i dati di Kantar indicano che non è stato in grado di superare l’iPhone 8 e l’iPhone 8 Plus quando sono combinati insieme. Infine, una nota per l’Italia: nell’ultimo trimestre, gli iPhone sono stati i dispositivi più scelti (15,8%) dopo gli smartphone con cuore Android (82,2%), seguiti da quelli con sistema operativo Windows (1,4%) e dai BlackBerry, con il solo 0,1% del mercato. I dati di Kantar Worldpanel ComTech rivelano anche che nei tre mesi terminati a marzo 2018, la concorrenza all’interno di Android ha continuato a intensificarsi mentre Huawei e Xiaomi hanno ampliato la propria presenza globale.

Fonte: Kantar Worldpanel • Via: 9to5Mac • Immagine: Pixabay