QR code per la pagina originale

Nintendo Switch Online: ecco tutti i dettagli

Nintendo ha svelato dettagli e informazioni in merito al servizio Online della console Switch: sarà a pagamento, attivo a partire dal mese di settembre.

,

Si avvicina il debutto del servizio Online di Nintendo Switch. Come già annunciato da tempo, l’esordio è fissato per il mese di settembre. Gli abbonati potranno giocare in multiplayer titoli come Splatoon 2, ARMS o Mario Kart 8 Deluxe (solo per fare alcuni esempi) nonché accedere a giochi classici del catalogo NES.

Inoltre, chi sceglierà di sottoscrivere la formula premium a pagamento beneficerà del caricamento sul cloud dei salvataggi e potrà usufruire di speciali sconti per gli acquisti su eShop. Nintendo metterà inoltre a disposizione un’app mobile dedicata, per interagire con il proprio account direttamente da smartphone e tablet. Alcune funzionalità rimarranno accessibili a tutti, anche a coloro che non metteranno mano al portafogli: stiamo parlando del download degli aggiornamenti rilasciati per la console, la lista degli amici, la condivisione degli screenshot acquisiti in-game e le caratteristiche di parental control offerte ai genitori.

Focalizzando l’attenzione sui giochi NES che saranno messi a disposizione degli abbonati, ecco la prima metà dell’elenco ufficializzata: Ice Climber, Football, Super Mario Bros, Super Mario Bros 3, The Legend of Zelda, Tennis, Dr Mario, Donkey Kong, Balloon Fight e Mario Bros. Saranno in totale 20, almeno in un primo momento, con gli altri che saranno svelati in seguito.

Nintendo Switch Online: tariffe

Sarà possibile accedere al comparto Online di Nintendo Switch sottoscrivendo un abbonamento individuale al prezzo di 3,99 euro per un mese (30 giorni), 7,99 euro per tre mesi (90 giorni) oppure 19,99 euro per dodici mesi (365 giorni). In alternativa si potrà optare per l’iscrizione di tutta la famiglia al costo di 34,99 euro per dodici mesi (365 giorni) potendo così collegare fino a un massimo di otto account in contemporanea. La sottoscrizione dovrà essere effettuata direttamente attraverso la piattaforma eShop messa a disposizione dalla grande N.

Fonte: Nintendo • Via: Nintendo • Immagine: Nintendo