QR code per la pagina originale

Nuovo smartwatch Samsung con Wear OS?

Il prossimo orologio digitale di Samsung potrebbe essere chiamato Galaxy Watch, per il quale si prevede Google Wear OS come sistema operativo.

,

Da qualche settimana circolano indiscrezioni sui prossimi dispositivi indossabili di Samsung. Uno di essi sarà probabilmente il Galaxy Fit Plus, mentre il secondo potrebbe essere il Galaxy Watch, successore del Gear S3. Secondo un noto leaker cinese, la vera novità dello smartwatch sarà il sistema operativo. Il produttore coreano avrebbe scelto Google Wear OS, invece di Tizen.

La scorsa settimana è stato scoperto il marchio Galaxy Watch nella documentazione depositata da Samsung presso l’USPTO. Il nuovo brand potrebbe essere utilizzato i futuri smartwatch, quindi per il successore del Gear S3 non verrà scelto il nome Gear S4, a meno che il produttore non decida di usare Galaxy Watch solo per i modelli di fascia alta con sistema operativo Wear OS, mentre la serie Gear S sarà ancora basata su Tizen. Quest’ultimo è stato installato su tutti i dispositivi indossabili di Samsung, ad eccezione del Gear Live con Android Wear. Il Galaxy Gear, primo modello della serie e nato con Android, è stato successivamente aggiornato a Tizen.

Galleria di immagini: Samsung Gear S3, le immagini

Per quanto riguarda le possibili specifiche non sono trapelate informazioni. Pankaj Kedia, responsabile della divisione indossabili di Qualcomm, aveva dichiarato all’inizio del mese che il chipmaker annuncerà un nuovo SoC entro l’autunno che verrà integrato nei futuri smartwatch di Google e di altri partner. Tra essi potrebbe esserci proprio Samsung.

Nel corso delle prossime settimane arriveranno sicuramente ulteriori dettagli sull’orologio digitale. È presumibile che la presentazione ufficiale avvenga all’IFA 2018 di Berlino in programma dal 31 agosto al 5 settembre.

Fonte: Phone Arena • Immagine: Samsung