QR code per la pagina originale

Dropbox aggiorna le app iOS e Android

Le nuove app mobile di Dropbox permettono di controllare le attività effettuate sui file dai colleghi di lavoro e aggiungere facilmente i commenti.

,

Dropbox ha annunciato diverse novità per le sue app compatibili con ioS e Android. Le nuova funzionalità saranno accessibili a tutti nel corso delle prossime ore e permetteranno di utilizzare il popolare servizio di cloud storage in modo più efficiente anche all’esterno del luogo di lavoro. Alcune di esse sono espressamente indirizzate alla collaborazione in gruppo.

In base ad uno studio recente, circa il 50% dei lavoratori statunitensi continua a gestire le sue attività anche fuori dall’ufficio, ad esempio al bar o in treno. La software house californiana ha quindi introdotto funzionalità che offrono agli utenti una simile flessibilità, senza essere vincolati ad un luogo specifico. La prima novità si chiama File Activity che permette di seguire il flusso di lavoro direttamente dal dispositivo mobile. Quando viene aperta l’anteprima del file è possibile leggere tutte le operazioni effettuate dai colleghi di lavoro, come la modifica del contenuto o la condivisione. Gli abbonati a Dropbox Professional e Business Advanced possono vedere anche la cronologia delle versioni.

La stessa schermata dell’anteprima è stata aggiornata per consentire l’aggiunta di commenti, la lettura dei commenti lasciati dai colleghi e l’elenco delle attività. Dropbox ha inoltre messo maggiormente in evidenza il pulsante Share (Condividi), in modo da velocizzare l’esecuzione di una delle operazioni più frequenti. È stata infine aggiunta una schermata Home che mostra le notifiche, i file preferiti e i file recenti. Invece dell’elenco è possibile attivare la visualizzazione delle anteprime.

Su iOS 11 è ora possibile in drag&drop all’interno di Dropbox e tra Dropbox e altre app (solo su iPad). File Activity è già disponibile nell’app per iOS. Su Android arriverà nei prossimi giorni.

Fonte: Dropbox • Immagine: Dropbox