QR code per la pagina originale

NVIDIA SHIELD TV, problemi con Android 8.0 Oreo

A causa di alcuni bug, NVIDIA ha sospeso la distribuzione dell'aggiornamento per SHIELD TV che introduce Android 8.0 Oreo con una nuova schermata Home.

,

NVIDIA aveva annunciato pochi giorni fa la disponibilità di Android 8.0 Oreo per il suo popolare set-top box, ma il rollout è stato temporaneamente sospeso a causa di alcuni problemi segnalati dagli utenti. L’aggiornamento per lo SHIELD TV introduce diverse novità, la più importante delle quali riguarda il layout della schermata home.

Tutti i contenuti vengono ora visualizzati in un unico posto. È possibile quindi accedere in maniera rapida a giochi, live TV, streaming e video-on-demand. Per i contenuti multimediali vengono mostrate le miniature disposte in orizzontale e suddivise in tre sezioni principali: Favorite Apps, Play Next e Channels. Le applicazioni preferite sono visualizzati nella prima riga superiore. È possibile cambiare l’ordine e spostarle nella posizione desiderata. In Play Next sono invece elencati i contenuti (giochi, film e show TV) più recenti.

Nei canali sono invece presenti i nuovi contenuti. Ad esempio, se è installata l’app Netflix ed è presente tra le app preferite, l’utente vedrà film o serie TV disponibili sul noto servizio di streaming. Le app preferite possono essere organizzate in modo simile ad una guida TV. Miglioramenti sono stati apportati ad Amazon Prime Video e Plex Media Server.

Non mancano ovviamente le ultime patch di sicurezza e vari fix di stabilità. Migliorato anche il supporto per i controller SHIELD, Xbox 360 e DualShock 4. NVIDIA non ha fornito dettagli sui bug riscontrati dagli utenti, ma ha promesso che la distribuzione di Android 8.0 Oreo riprenderà il più presto possibile.

Fonte: Android Central • Immagine: NVIDIA