QR code per la pagina originale

Quando l’emoji diventa vegan: Google e l’insalata

Il gruppo di Mountain View toglie l'uovo dalla rappresentazione grafica dell'insalata e subito la discussione si accende: perché il nuovo emoji è vegan.

,

Chi ancora le considera delle semplici e banali faccine, un puro vezzo estetico per colorare le frasi delle chat, si ricreda: gli emoji stanno assumendo un’importanza sempre maggiore nel modo di comunicare odierno. Il fenomeno non è cosa nuova: basti pensare che nel 2015 l’Oxford Dictionary ha attribuito a una di queste immagini il titolo di parola dell’anno.

Google lo sa bene e con il rilascio della nuova Developer Preview di Android P l’azienda californiana ha scelto di sostenere la causa vegan, rimuovendo l’uovo dall’insalata. Ebbene sì, dopo aver modificato la rappresentazione stilizzata dell’hamburger (immaginiamo non di soia) per mettere la fetta di formaggio al posto giusto e dopo aver reso giustizia a un boccale di birra rimasto per troppo tempo metà vuoto, il gruppo di Mountain View ha deciso di eliminare qualsiasi traccia di derivati animali dall’immagine. A renderlo noto con un post è Jennifer, direttamente dal team di bigG.

In Google si discute molto di inclusione e diversità: se vi serve una prova di come il gruppo ne stia facendo una priorità fate attenzione all’emoji dell’instalata: abbiamo rimosso l’uovo in Android P beta 2, rendendola un’instalata vegan ancora più inclusiva.

A quanto pare, la scelta non è passata inosservata e non ha mancato di scaturire una discussione. Come ogni altro thread che interessa il tema dell’alimentazione, i toni sembrano essersi ben presto accesi, tanto da spingere l’autrice del post a intervenire una seconda volta per chiarire le intenzioni di Google: realizzare un emoji più coerente con la descrizione fornita dall’Unicode Consortium.

Ciao carnivori, vegani e tutti coloro nel mezzo! Vorrei solo chiarire che l’obiettivo del restyling dell’insalata emoji è stato quello di creare un’immagine più fedele alla descrizione Unicode: “Una ciotola di salutare insalata contenente lattuga, pomodoro e altri alimenti tipici come i cetrioli”. Buon appetito!

Immagine: Pixabay