QR code per la pagina originale

E3 2018: Microsoft al lavoro su una nuova console

Ad E3 2018, Microsoft ha parlato del futuro del gaming; nei prossimi anni arriverà una nuova console ed un servizio di giochi basato sullo streaming.

,

All’appuntamento di E3 2018, Microsoft ha fatto diversi annunci per stuzzicare l’interesse dei suoi clienti videogiocatori. Phil Spencer, innanzitutto, ha fatto sapere che la società è al lavoro per realizzare una piattaforma dedicata allo streaming dei giochi che potrà funzionare attraverso un qualsiasi dispositivo. Un sistema, dunque, che permetterà ai giocatori di poter disporre dei loro titoli preferiti ovunque (Xbox, PC o telefoni), a patto di avere una connessione a banda larga performante.

Spencer non ha dato alcuna data precisa su quando il servizio sarà disponibile ma l’anno scorso il capo della divisione Xbox aveva ventilato della possibilità di un lancio similare nel giro di tre anni. Dunque, è verosimile pensare che lo streaming dei giochi non arrivi in tempi ristretti. Del resto, un servizio di streaming per i giochi è molto difficile da realizzare e molti recenti tentativi da parte di altri competitors non sono andati a buon fine. Phil Spencer ha anche sottolineato come Microsoft sia al lavoro su di una nuova console che diventi un nuovo punto di riferimento della categoria. Anche in questo caso non ci sarebbero timeline ma l’annuncio non stupisce più di tanto visto che l’innovativa Xbox One X è in commercio dallo scorso anno e che il mercato del gaming sta diventando sempre più competitivo, obbligando le aziende a rinnovare con maggiore velocità i loro prodotti.

Infine, spazio anche all’intelligenza artificiale. Spencer, infatti, ha affermato che i tecnici del Microsoft Research hanno iniziato a sviluppare un sistema di intelligenza artificiale per i giochi che renderà l’esperienza nei giochi non solamente migliore ma anche molto più immersiva e realistica.

Microsoft ha, dunque, posto sul piatto molta carne al fuoco. I prossimi anni per Microsoft nel settore del gaming dovrebbero essere particolarmente ricchi di novità e di innovazione.

Fonte: The Verge • Immagine: The Verge