QR code per la pagina originale

Vivo NEX e NEX S, specifiche degli smartphone

Le immagini ufficiali svelano alcuni segreti del Vivo NEX, tra cui lo schermo privo di cornici e la fotocamera frontale nascosta nel bordo superiore.

,

Mancano poche ore all’annuncio del primo smartphone full screen al mondo, ovvero la versione commerciale del Vivo Apex mostrato al Mobile World Congress 2018 di Barcellona. Il produttore cinese presenterà almeno due modelli denominati Vivo NEX e Vivo NEX S. Contrariamente a quanto ipotizzato finora, quest’ultimo sarà il top di gamma con processore Snapdragon 845.

Entrambi gli smartphone avranno uno schermo IPS da 6,59 pollici con risoluzione full HD+ (2316×1080 pixel) e rapporto di aspetto 19:9. Le immagini pubblicati da Vivo sul sito ufficiale svelano alcuni “segreti”. Innanzitutto è presente sono una piccola cornice nella parte inferiore, dovuta al cavo che collega il display alla scheda madre. Lo screen-to-body ratio si avvicina quindi al 100%. Il sensore di prossimità ad ultrasuoni e l’auricolare piezoelettrico sono nascosti sotto lo schermo, così come il lettore di impronte digitali nel Vivo NEX S (quello del Vivo NEX è sul retro).

Ma la domanda che molti utenti si faranno è un’altra: dove è finita la fotocamera frontale? La seconda immagine fornisce la risposta cercata: è inserita nel bordo superiore e fuoriesce quando attivata (la risoluzione prevista è 8 megapixel). I due modelli condividono quasi tutte le specifiche, ad eccezione della posizione del sensore biometrico, il processore (Snapdragon 845 per Vivo NEX S, Snapdragon 710 per Vivo NEX) e la quantità di RAM (8 GB per Vivo NEX S e 6 GB per Vivo NEX).

Vivo NEX S (sinistra) e Vivo NEX (destra)

Vivo NEX S (sinistra) e Vivo NEX (destra)

La dotazione hardware dovrebbe includere anche una dual camera posteriore da 12 e 5 megapixel, 128 GB di storage, connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE, jack audio da 3,5 millimetri, porta USB Type-C e batteria da 4.000 mAh. Il sistema operativo sarà quasi certamente Android 8.1 Oreo con interfaccia Funtouch OS 4.0.

Fonte: Fonearena • Immagine: Vivo