QR code per la pagina originale

Microsoft, nuova app Xbox per Windows 10

Microsoft ha promesso che l'app Xbox per Windows 10 sarà profondamente rivista per riflettere maggiormente le esigenze di chi gioca sui PC.

,

Microsoft ha deciso di riprogettare l’app Xbox di Windows 10 per renderla più adeguata alle esigenze di chi gioca molto sui PC. L’app Xbox per Windows 10 è stata realizzata per colmare il divario tra console e PC attraverso alcune funzionalità come lo streaming dei giochi e le party chat. Sebbene l’app sia sicuramente tra le migliori di Windows 10 con una perfetta integrazione nel sistema operativo, molti utenti non ne sono soddisfatti perché non vogliono essere legati al modo Xbox Live.

Durante una sessione di domande e risposte all’E3 di questa settimana, il responsabile della divisione giochi di Microsoft, Phil Spencer, ha offerto alcuni spunti interessanti sui piani dell’azienda per l’app Xbox di Windows 10 e sui giochi per PC in generale. Phil Spencer ha effettivamente ammesso che c’è stato un certo rallentamento nell’introduzione di nuove funzionalità all’interno di molte app di Windows 10. Un rallentamento dovuto alla volontà di rivedere le app per riflettere maggiormente le necessità di chi utilizza i PC. Non ci sono dettagli in merito alle profonde modifiche che l’app Xbox riceverà ma le prime novità si dovrebbero vedere già nel corso dei prossimi mesi.

Microsoft è ben consapevole di alcune delle critiche riguardanti l’app Xbox e la gestione dei giochi attraverso il Microsoft Store. Il gigante del software, dunque, lavorerà per fare in modo che l’app Xbox per Windows 10 possa rispecchiare meglio le esigenze di tutti coloro che acquistano i loro giochi all’interno del Microsoft Store per giocarli sui loro PC.

Trattasi di promesse importanti che i più assidui giocatori non potranno che apprezzare. Microsoft, dunque, sta lavorando a 360 gradi nel settore del gaming per offrire un’esperienza di gioco ottimale non solamente all’interno delle sue console ma anche sui PC.

Fonte: The Verge • Immagine: Microsoft