QR code per la pagina originale

iPhone 2018: i 6,5 pollici saranno i più popolari?

Potrebbe essere il modello da 6,5 pollici, il più gettonato della linea degli iPhone 2018: è quanto rivelano alcune fonti provenienti dalla Corea.

,

Fra i tre modelli di iPhone attesi per il prossimo settembre, l’edizione da 6.5 pollici potrebbe risultare la più gettonata. È questa la previsione che proviene da The Bell, una testata coreana, nell’analizzare i flussi dei partner produttivi di Apple. Si tratta di un’ipotesi in controtendenza rispetto agli altri analisti di settore, i quali vedono nel modello da 6.1 il device di punta, dato il costo minore dovuto alla presenza di uno schermo LCD.

Così come già noto, Apple potrebbe presentare a settembre tre diversi modelli di iPhone, che andranno a costituire la lineup dei successori di iPhone X. Due edizioni OLED, rispettivamente da 5.8 e 6.5 pollici, e una da 6.1 con display LCD e dai costi più contenuti. Secondo quanto reso noto da The Bell, l’edizione dallo schermo più generoso potrebbe essere anche quella più gettonata dagli utenti o, meglio, quella su cui Apple starebbe investendo le maggiori risorse. Dalle informazioni raccolte dai partner produttivi del gruppo di Cupertino, infatti, gli ordini per questo modello sarebbero sensibilmente più alti rispetto agli altri. Le previsioni parlando infatti di 45 milioni di smartphone da 6.5 pollici, contro i 25 del 5.8 e i 30 dei 6.1.

Stando a quanto si apprende, la società avrebbe deciso di modificare i propri ordini in corsa, poiché la produzione dei dispositivi LED avrebbe incontrato qualche freno, rispetto invece alla controparte OLED. La disponibilità potrebbe quindi essere ridotta fino a novembre, per poi tornare ai consueti ritmi giusto in tempo per gli acquisti del successivo natale.

Anche sui prezzi, nel frattempo, giungono delle novità: gran parte degli iPhone in via di lancio a settembre, infatti, potrebbero risultare più economici dell’attuale iPhone X. L’edizione da 6.1 pollici potrebbe assestarsi intorno ai 700 dollari, il modello da 5.8 sui 899 e quello da 6.5 sui 999 dollari. Tutti i modelli vedranno l’introduzione di un chipset della famiglia A12, nonché un top notch per l’inclusione di tutte le funzionalità legate a Face ID.

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Unsplash