QR code per la pagina originale

Red Dead Redemption 2 anche su PC?

Nel profilo LinkedIn di uno sviluppatore in forza al team Rockstar Leeds ha fatto la sua comparsa (per breve tempo) un riferimento alla versione PC.

,

È senza alcun dubbio uno dei titoli più attesi di quest’anno: Red Dead Redemption 2 si è finora mostrato in alcuni trailer, filmati di gameplay e screenshot, ma già si prospetta come l’ennesimo capolavoro firmato Rockstar Games. È stato annunciato per le piattaforme PlayStation 4 e Xbox One, ma non è da escludere la possibilità di vederlo anche su PC.

A sollevare il rumor è stato il profilo LinkedIn di uno sviluppatore del team Rockstar Leeds che dichiara di aver lavorato al gioco nelle sue edizioni per console e PC. L’informazione è poi stata rimossa, ma la redazione del sito VG247 ha fatto in tempo a intercettarla e pubblicarla. L’ipotesi a questo punto più accreditata è che RDR2 possa in un primo momento arrivare sulle piattaforme di Sony e Microsoft, per poi debuttare a distanza di qualche mese (volendo essere ottimisti) anche nella versione per computer con sistema operativo Windows, come visto ad esempio all’esordio di GTA 5. Per ingannare l’attesa, ecco il terzo trailer da gustare in streaming.

Non fatichiamo ad immaginare un ennesimo enorme successo in termini di copie vendute per le nuove avventure di RockStar nel far west. Il livello qualitativo dell’esperienza dovrebbe essere ancora una volta ai massimi livelli: non a caso la software house ha scelto lo scorso anno di posticipare il debutto in modo da assicurarsi tutto il tempo necessario per arrivare sul mercato con un prodotto perfezionato in ogni suo minimo dettaglio fin dal day one, senza costringere all’affrettato rilascio di patch correttive post-lancio per andare a correggere bug e problemi di vario tipo. La data di uscita di Red Dead Redemption 2 è fissata per il 26 ottobre, con la fase di pre-ordine avviata già da tempo (in offerta su Amazon a 67 euro).

Fonte: VG247