QR code per la pagina originale

Galaxy S10, modello con tre fotocamere posteriori?

Secondo una fonte coreana, Samsung annuncerà tre varianti del Galaxy S10, una delle quali con tre fotocamere posteriori, come il P20 Pro di Huawei.

,

Il decimo smartphone della serie dovrebbe introdurre diverse novità rispetto agli attuali Galaxy S9/S9+. Oltre al lettore di impronte sotto lo schermo e al riconoscimento facciale 3D potrebbe essere integrata una tripla fotocamera posteriore, una configurazione scelta con successo da Huawei per il suo P20 Pro.

In base alle ultime indiscrezioni, Samsung non dovrebbe aumentare la dimensione del display, per cui verrebbero confermate le diagonali di 5,8 e 6,2 pollici. Il produttore coreano potrebbe però annunciare tre varianti (nomi in codice Beyond 0, 1 e 2), come accaduto per il Galaxy S6 nel 2015 (standard, edge e edge+). Per Beyond 0 si prevede uno schermo flat da 5,8 pollici e una singola fotocamera posteriore, mentre Beyond 1 dovrebbe avere uno schermo dual edge da 5,8 pollici e una doppia fotocamera posteriore.

Il modello più interessante sarebbe Beyond 2, successore del Galaxy S9+. La fonte coreana afferma che lo schermo dual edge sarà da 6,2 pollici e che sul retro troveranno posto tre fotocamere. Una avrà sicuramente un obiettivo ad apertura variabile, mentre le altre due potrebbero avere un teleobiettivo e un obiettivo grandangolare. Dato che l’annuncio è previsto all’inizio del 2019, Samsung sceglierà sicuramente nuovi processori, forse Exynos 9820 e Snapdragon 855, entrambi a 7 nanometri.

Il prezzo italiano del Galaxy S9+ era 999,00 euro. Un’eventuale Galaxy S10 con tripla fotocamera posteriore costerà ben oltre i 1.000 euro. A titolo di confronto, il prezzo dello Huawei P20 Pro è 899,00 euro.

Fonte: Phone Arena • Immagine: Samsung