Windows 10, risolto un problema nei video

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento cumulativo per Windows 10 April 2018 Update che va a risolvere diverse problematiche di funzionamento.

Parliamo di

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento cumulativo per Windows 10 April 2018 Update, l’ultima declinazione del suo sistema operativo. Questo update arriva a sorpresa in quanto il rilascio avviene molto lontano dalla classica ricorrenza del Patch Tuesday. In realtà, la casa di Redmond ha abituato gli utenti a distribuire nuovi aggiornamenti cumulativi non appena pronti per andare a correggere immediatamente tutte le problematiche di Windows 10.

L’aggiornamento in questione, identificato dal codice KB4284848, porta la build del sistema operativo alla versione 17134.137. Il change log è davvero molto vasto, segno che Microsoft ha lavorato duramente per risolvere diverse problematiche in molti settori del sistema operativo. In particolare, il change log mette in evidenza diversi correttivi focalizzati a risolvere alcuni problemi di funzionamento nella riproduzione e nella gestione dei video in Windows 10. Presente anche la risoluzione di alcuni problemi di funzionamento con alcune delle ultime versioni del browser Chrome. Insomma, un aggiornamento davvero ricco di correttivi che dovrebbe migliorare sensibilmente la stabilità di funzionamento di Windows 10 April 2018 Update.

Proprio per questo, il suggerimento è quello di scaricarlo e di installarlo quanto prima attraverso il consueto canale di Windows Update. Al termine dell’aggiornamento, il computer chiederà di effettuare un riavvio per applicare correttamente le modifiche apportate.

Si evidenzia, inoltre, che questo aggiornamento non introduce alcuna novità funzionale ma solo correttivi a problemi di funzionamento. Per poter disporre di nuove funzionalità bisognerà attendere il debutto di Windows 10 Redstone 5, attualmente in fase di sviluppo, che dovrebbe arrivare il prossimo autunno, verosimilmente tra settembre ed ottobre e che introdurrà alcune novità davvero importanti come la nuova funzionalità Sets che rivoluzionerà il concetto di multitasking di Windows 10.

Ti potrebbe interessare