QR code per la pagina originale

Windows 10 April 2018 Update corre

Windows 10 April 2018 Update continua a correre ed è già presente su 3 dispositivi su 4.

,

Windows 10 April 2018 Update, l’ultima declinazione di Windows 10, continua a correre ed ad oggi sarebbe già installato sul 78,1% dei dispositivi. Trattasi di un risultato di assoluto rilievo che vede April 2018 Update presente su 3 PC su 4. Questi importanti dati emergono dal report di luglio di AdDuplex che mette in evidenza come l’ultima declinazione di Windows 10 sia stata largamente adottata con rapidità dalla maggior parte dei dispositivi. Una notizia che non stupisce visto che con April 2018 Update, Microsoft aveva cambiato il suo processo di distribuzione.

L’aggiornamento funzionale del sistema operativo, infatti, fu sin da subito disponibile per tutti coloro che decidevano di forzare l’update attraverso Windows Update. Questo ha permesso alle persone di ottenere più velocemente April 2018 Update e di poterne godere subito di tutti i vantaggi. Per Microsoft, questa scelta ha portato anche ad un importante vantaggio e cioè a ridurre rapidamente la frammentazione di Windows 10. In questo modo, il gigante del software ha potuto concentrarsi maggiormente sull’ultima declinazione del suo sistema operativo. Come, infatti, evidenzia AdDuplex, le quote delle vecchie versioni di Windows 10 sono estremamente ridotte. Solo Fall Creators Update possiede, ancora, una quota di mercato apprezzabile, mentre le versioni più vecchie dispongono di quote di mercato ridottissime.

Windows 10 April 2018 Update corre

Windows 10 April 2018 Update corre (immagine: AdDuplex).

Windows 10 April 2018 Update è stata, dunque, la versione di Windows 10 con la più alta adozione di sempre.

All’interno del report di AdDuplex è presente anche una lista dei principali OEM Windows 10 del mercato. Al primo posto si conferma sempre HP, seguito da DELL e Lenovo. Settimo posto per Microsoft con il 2,51% del mercato ottenuto grazie ai prodotti della famiglia Surface che hanno saputo ritagliarsi una buona fetta di estimatori.

Fonte: AdDuplex • Immagine: Nor Gal via Shutterstock