Tinder Loops, ecco i video in loop sul profilo

Disponibili in Italia i Tinder Loops, video in loop da 2 secondi che offrono un nuovo modo per conoscere qualcuno mostrandosi per ciò che si è.

Tinder Loops è una nuova funzione della più popolare app di dating che vede il lancio oggi a livello globale, consentendo dunque a milioni di persone di inserire video in loop da 2 secondi direttamente sul proprio profilo.

Annunciata dapprima in Canada e poi in Svezia, da oggi Tinder Loops è disponibile in Giappone, Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Corea, Canada, Australia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Russia, Svezia, Belgio, Danimarca, Islanda, Irlanda, Kuwait, Nuovo Zelanda, Norvegia, Qatar, Arabia Saudita, Singapore, Svizzera, Taiwan, Thailandia e Emirati Arabi Uniti. Si è dunque conclusa la fase di test, avviata nel mese di aprile, ed è ora fruibile in questi Paesi.

Nelle app di appuntamenti, le foto profilo non sono sufficienti a dire molto di una persona: un piccolo e breve video può aggiungere un maggior valore, ecco il perché di tale novità. Tinder Loops aggiunge nello specifico video in loop da due secondi al profilo, insieme ai soliti scatti. Bisogna solamente ritagliare un video già catturato con il proprio smartphone per ritrarre se stessi e mostrarsi a potenziali nuove conoscenze nel modo in cui più si desidera: romantici, festaioli, seriosi e via dicendo.

Tinder sta anche espandendo il numero di immagini che è possibile pubblicare sul proprio profilo a un massimo di nove, in modo da creare spazio per i loop senza dover cancellare le foto esistenti.

E così, i video su Tinder offrono un nuovo modo per conoscere qualcuno mostrandosi per ciò che si è: durante la fase di test è stato riscontrato che gli utenti che hanno aggiunto un loop al proprio profilo hanno visto aumentare la durata media delle conversazioni con nuovi, possibili partner del 20%.

Ti potrebbe interessare