QR code per la pagina originale

YouTube: in test la modalità Incognito su Android

Google introduce, al momento in fase di test, la modalità Incognito nell'applicazione Android di YouTube: non rimane traccia dei video riprodotti.

,

Gli algoritmi costantemente al lavoro per il monitoraggio dei contenuti caricati su YouTube, così come il personale della piattaforma impegnato nell’attività di moderazione dei filmati, garantiscono che sul servizio non finiscano video di natura “sconveniente”. Ciò nonostante, può accadere che un utente non voglia che sia tenuta traccia delle proprie visualizzazioni.

È in questi casi che entra in azione la modalità Incognito, del tutto simile a quella ormai ben nota per il browser Chrome dedicato alla navigazione sul Web. Una feature di cui si è già parlato nei mesi scorsi, con la comparsa in Rete delle prime indiscrezioni in merito, ma che ora sembra ormai essere vicina a un rollout su larga scala. Qualcuno ha infatti pubblicato su Reddit uno screenshot dell’app (visibile di seguito) che mostra chiaramente come all’interno del menu principale sia stata introdotta la voce “Turn on Incognito”, che in italiano verrà probabilmente tradotta con “Attiva l’Incognito”. È stata dunque avviata la fase di test, ma al momento non è dato a sapere quando la feature risulterà accessibile a tutti.

La modalità Incognito di YouTube ha fatto la sua comparsa nel menu principale dell'applicazione Android, per alcuni utenti: al momento è in fase di test

La modalità Incognito di YouTube ha fatto la sua comparsa nel menu principale dell’applicazione Android, per alcuni utenti: al momento è in fase di test (immagine: Reddit).

Un tap trasformerà l’immagine dell’account nella celebre icona dell’utente in incognito e da quel momento si potrà sfogliare il catalogo di YouTube riproducendo qualsiasi filmato ospitato dalla piattaforma senza timore di lasciare alcuna traccia, anche se con alcune eccezioni, come sottolinea la descrizione fornita dall’app qui riportata in forma tradotta.

La tua attività relativa a questa sessione sarà cancellata e tornerai all’ultimo account utilizzato una volta uscito dalla modalità Incognito o in seguito ad abbandono. L’attività potrebbe essere visibile ai tuoi impiegati, alla scuola o all’ISP.

Screenshot per la modalità Incognito dell'applicazione ufficiale di YouTube, su smartphone Android

Screenshot per la modalità Incognito dell’applicazione ufficiale di YouTube, su smartphone Android (immagine: Android Police).

Fonte: Reddit • Via: The Next Web