QR code per la pagina originale

Fallout 76, svelata la data di uscita della beta

Bethesda annuncia la data di lancio della beta di Fallout 76: sarà disponibile in ottobre, prima su Xbox One e poi su PS4 e PC.

,

Bethesda ha confermato che la beta di Fallout 76 verrà lanciata a ottobre. Debutterà prima su Xbox One, seguita dalle versioni per PS4 e PC, ma non è ancora stato reso noto quanta differenza di tempo intercorrerà tra le varie release.

Mentre la data di uscita di Fallout 76 in versione completa è già stata fissata per il 14 novembre 2018, perviene così anche l’annuncio della finestra d’uscita della beta: per accedere alla prova, l’unico metodo finora confermato è il preordine del gioco attraverso il PlayStation Store, il negozio online per Xbox One e di Bethesda. Ciò garantirà l’accesso automatico alla beta stessa, mentre chi deciderà di prenotarlo attraverso rivenditori come Amazon dovrà poi riscattare il codice.

Si legge nel post diramato da Bethesda all’interno del suo forum ufficiale che:

A partire da ottobre, selezioneremo persone che hanno prenotato il gioco dalle catene selezionate, per farle partecipare alla nostra B.E.T.A. Inizieremo con un ristretto numero di persone, che faremo crescere all’approssimarsi del lancio.

C’è ovviamente molta curiosità su Fallout 76. Portare la serie divenuta famosa per il suo single-player in un ambiente solo online rappresenta un’esperienza del tutto nuova per il franchise dunque la disponibilità della beta darà un’occasione per sperimentare ciò che il gioco di Bethesda ha da offrire, prima di tuffarsi poi a novembre nell’avventura completa. Non sono ancora stati resi noti i dettagli sul contenuto di questa prova, dunque bisognerà attendere probabilmente fino al QuakeCon 2018 (11 agosto), quando Todd Howard e gli altri dipendenti della software house risponderanno alle domande del pubblico e della community proprio in occasione di un panel incentrato su Fallout 76.