QR code per la pagina originale

Nuove conferme sul design di Google Pixel 3 XL

Nuove conferme sul design del prossimo top di gamma a marchio Google: lo smartphone Pixel 3 XL avrà il notch e una sola fotocamera sulla parte posteriore.

,

Mancano ancora un paio di mesi alla presentazione ufficiale del dispositivo, ma il design del Google Pixel 3 XL non è già più un mistero. Si torna a parlarne oggi, grazie alla comparsa in Rete di alcune immagini che mostrano le cover dello smartphone e che permettono di dare un’occhiata con largo anticipo ad alcune caratteristiche estetiche.

Così come il modello dello scorso anno (raffigurato nell’immagine di apertura), sul retro troverà posto una singola fotocamera, in questo caso circondata da un anello color argento. Il gruppo di Mountain View sembra dunque aver scelto di percorrere nuovamente una strada in controtendenza rispetto a quella dei competitor, affidandosi a un solo sensore affiancato dal flash per illuminare gli ambienti bui e potenziato dall’intelligenza artificiale, anziché puntare su più moduli fotografici da far lavorare insieme. Da verificare se la soluzione posizionerà ancora una volta il device ai vertici della categoria, così come accaduto con Pixel 2 XL al debutto.

Il Pixel 3 XL di Google sarà dotato di una sola fotocamera posteriore, proprio come il modello dello scorso anno

Il Pixel 3 XL di Google sarà dotato di una sola fotocamera posteriore, proprio come il modello dello scorso anno (immagine: AndroidPure).

Dietro si può notare anche la doppia tonalità della cover, ormai quasi un marchio di fabbrica per la gamma. In questo caso, però, la porzione in alluminio sembra lasciare il posto a una sezione in vetro smerigliato, in modo da non interferire con la ricarica wireless della batteria.

Anche il Pixel 3 XL, così come i suoi predecessori, sarà caratterizzato da una cover posteriore con due tonalità

Anche il Pixel 3 XL, così come i suoi predecessori, sarà caratterizzato da una cover posteriore con due tonalità (immagine: AndroidPure).

Davanti invece un display con notch nella parte alta, per ospitare l’altoparlante e le due fotocamere per i selfie. Va sottolineato che si tratta di render che provengono non da Google, ma da una realtà di terze parti, dunque le informazioni al momento sono da prendere con le pinze e vanno etichettate come rumor.

Il design del Google Pixel 3 XL

Il design del Google Pixel 3 XL (immagine: AndroidPure).