QR code per la pagina originale

Google Pixel 3: la presentazione il 4 ottobre?

Anche la terza generazione degli smartphone Pixel potrebbe essere presentata da Google nella giornata del 4 ottobre, ormai una tradizione per bigG.

,

Dopo aver dato uno sguardo da vicino e in anteprima al design e alle possibili caratteristiche tecniche dei dispositivi, ecco un nuovo rumor legato ai Pixel 3. Pare che Google abbia intenzione di presentare in via ufficiale la sua nuova linea di smartphone il 4 ottobre. Una data speciale per il gruppo di Mountain View: anche nel 2016 e nel 2017 gli annunci delle precedenti generazioni sono andate in scena nello stesso giorno.

Sembra infatti che Google abbia scelto di coinvolgere alcuni influencer canadesi per promuovere gli smartphone in concomitanza dell’annuncio, attraverso contenuti distribuiti sulla piattaforma Famebit, legata a YouTube e acquisita proprio da bigG nel 2016. I riferimenti scovati portano proprio al 4 ottobre. Sarà un giovedì. Ovviamente, in attesa di una conferma ufficiale la voce di corridoio va presa con le pinze.

Alcune fonti parlano di ben tre modelli in lavorazione quest’anno, ovviamente indirizzati a diversi target e a differenti fasce di prezzo, noti al momento con i nomi in codice Crosshatch, Albacore e Blueline. Tutti dovrebbero integrare un solo modulo fotografico sul retro, a testimonianza di quanto Google desideri puntare ancora una volta sull’impiego dell’intelligenza artificiale per l’acquisizione delle immagini anziché affidarsi a soluzioni dual camera o addirittura triple camera come alcuni suoi concorrenti. Il sistema operativo preinstallato sarà invece Android P, la nuova evoluzione della piattaforma che si è già mostrata in tutte le sue peculiarità grazie alle Developer Preview fin qui rilasciate alla community di sviluppatori.

Come già detto in apertura, il 4 ottobre per il gruppo di Mountain View non è una data come le altre: le 2016 la scelse per presentare al mondo la prima generazione degli smartphone Pixel (che andavano a sostituire i Nexus visti negli anni precedenti) così come gli smart speaker della linea Home dedicati alla casa, mentre nel 2016 insieme ai Pixel 2 arrivarono le varianti Mini e Max degli altoparlanti.

Video:Huawei Mate 30 Pro: come si usa senza Google App