QR code per la pagina originale

Canon EOS R, ufficiale la mirrorless full-frame

Canon EOS R è ufficiale: è la prima fotocamera mirrorless full-frame dell'azienda, che sfida Sony con caratteristiche premium e un nuovo innesto.

,

È ora ufficiale la prima fotocamera mirrorless full-frame di Canon: denominata Canon EOS R, sarà lanciata sul mercato con quattro nuovi obiettivi intercambiabili che utilizzano un nuovo attacco ed è stata creata per l’utente avanzato, nel tentativo di rubare la leadership a Sony e Nikon per tale segmento.

Canon EOS R, annunciata in giornata odierna in tutto il globo, rappresenta infatti la risposta della nota casa produttrice a Sony e a Nikon, che ha presentato di recente la sua serie Nikon Z. Come precedentemente trapelato in rete, la fotocamera Canon EOS R è costruita attorno a un sensore full-frame da 30,3 megapixel con una gamma ISO di 100-40.000. Il sensore utilizza l’autofocus a doppio pixel ed è abbinato al processore d’immagine DIGIC 8 Canon. Presenti un display touchscreen completo, un mirino elettronico OLED e un pannello informativo sulla parte superiore della fotocamera.

Dotata di un corpo in magnesio, esteticamente la Canon EOS R assomiglia a una DSLR ridotta, ma si distingue in vari modi. In particolare, tutti gli obiettivi hanno un anello di controllo dedicato così come i quadranti per lo zoom e la messa a fuoco manuale, che consente di regolare le impostazioni come l’apertura dell’obiettivo stesso. Disponibile anche una barra di controllo scorrevole sul retro del sistema mirrorless, che può essere utilizzata per svariate funzioni. EOS R ha uno scatto continuo fino a 8 fps (AF fisso) e arriva a 5 fps con messa a fuoco continua.

Oltre a offrire fotografie di qualità, Canon EOS R consente di registrare video a risoluzione 4K con audio. I primi obiettivi EOS R annunciati sono un 24-105mm f / 4 L, un 50mm f / 1.2mm L, un 28-70mm f / 2 L e una macro 35mm f / 1.8. Il sistema EOS R ha richiesto un nuovo tipo di innesto, ridisegnato interamente: denominato EOS RF, dispone di caratteristiche di interesse come un nuovo sistema a 12 pin con protocollo che consente di utilizzare 40 volte la mole di dati scambiati da sistema e obiettivo rispetto a quanto visto con innesti EF e EF-M. Ha un diametro di 54mm ed è compatibile con le ottiche EF e EF-S mediante un adattatore.

La fotocamera sarà disponibile da fine ottobre al prezzo di 2,299 dollari nella versione solo corpo o 3,399 dollari con obiettivo 24-105mm, con preordini a partire dal 12 settembre.

Fonte: Canon • Via: The Verge • Immagine: Canon