QR code per la pagina originale

Fujifilm X-T3, nuova mirrorless anche per video 4K

Ufficiale la nuova fotocamera mirrorless Fujifilm X-T3, che gira video in 4K, ha un nuovo sensore e un ottimo sistema di messa a fuoco automatica.

,

Fujifilm X-T3 diviene ufficiale: è l’ultima aggiunta alla linea X Series di fotocamere mirrorless APS-C che arriva sul mercato con una grande spinta in termini video, un nuovo sensore e quello che l’azienda definisce il miglior sistema di messa a fuoco automatica che Fujifilm abbia mai creato.

La nuova fotocamera Fujifilm X-T3 segna il debutto di un nuovo sensore CMOS 4 X-Trans da 26,1 megapixel (APS-C), può girare video Cinema 4K / 30p a 10 bit su scheda SD (anche se in 4: 2: 0 H.265), vanta un motore di elaborazione di immagini X-Processor dual-core a quad-core per prestazioni migliorate per operazioni come lo scatto continuo e l’applicazione delle simulazioni cinematografiche; la messa a fuoco automatica, le funzionalità video e il rilevamento dei soggetti sono stati ampiamente perfezionati.

I sensori X-Trans di Fujifilm si differenziano per il loro array di filtri a colori verde intenso e sono stati tra i primi a eliminare il filtro antialiasing sfocato a favore della nitidezza. X-Trans 4 si sposta alla tecnologia BSI dal CMOS standard, che tra le altre cose conferisce benefici di velocità essenziali per i video 4K, scatto continuo veloce e altro ancora.

La casa produttrice afferma che il mirino elettronico della Fujifilm X-T3 si aggiorna a 100fps, piuttosto veloce anche se non quanto il mirino ottico. Per quanto riguarda lo scatto continuo veloce, ora tocca gli 11fps e la fotocamera può anche catturare fino a 20 fps con otturatore elettronico. La gamma ISO varia da 80 a 51200. Presente un display da 3 pollici inclinabile touch, supporto a Wi-Fi e Bluetooth, flash wireless e una batteria da 1260 mAh per 360 scatti a ogni ricarica.

La fotocamera, che pesa 539g, sarà in vendita a partire dal 20 settembre al prezzo di 1499 dollari, ma non è ancora noto quando sbarcherà anche in Italia.

Fonte: Fujifilm • Immagine: Fujifilm