QR code per la pagina originale

TIM Five IperGo 50GB per i clienti Iliad

TIM Five IperGo 50GB è una speciale tariffe creata per ingolosire i clienti di Iliad che prevede chiamate illimitate e 50 GB di Internet a 5 euro al mese.

,

TIM Five IperGo 50GB è una nuova speciale offerta tariffaria che è stata pensata per ingolosire tutti i clienti di Iliad. Trattasi, infatti, di una tariffa Operator Attacck attivabile solamente da tutti i nuovi clienti TIM che porteranno il loro numero da Iliad ed anche dagli operatori virtuali che non utilizzano la rete di TIM. Nello specifico, questa nuova offerta prevede chiamate illimitate e ben 50 GB di traffico Internet 4G. Il tutto al prezzo di soli 5 euro al mese.

TIM Five IperGo 50GB è attivabile solamente nei negozi ufficiali che espongono il materiale pubblicitario relativo a questa speciale tariffa dedicata ad un target ben preciso di clienti. Non è chiaro, invece, se la tariffa possa anche essere attivata mendiate il servizio “Passa a TIM con Operatore” disponibile all’interno del sito ufficiale di TIM. Aderire a TIM Five IperGo 50GB nei negozi dell’operatore richiede il pagamento di 12 euro per l’attivazione della tariffa oltre al costo della SIM. Se il cliente disattiverà la SIM prima di 24 mesi, TIM addebiterà ulteriori 20 euro.

Chi aderirà a TIM Five IperGo 50GB si vedrà attivare di default anche l’opzione “Giga di Scorta“ che permette di continuare a navigare in automatico qualora il traffico dati del piano si esaurisse. Tale opzione prevede il pagamento di 1,90 euro ogni 200 MB consumati sino a raggiungere un traffico totale extra di 1 GB, superato il quale la navigazione si bloccherà. L’opzione “Giga di Scorta“ può essere disattivata in un qualsiasi momento.

Tutte le nuove SIM di TIM attivate dispongono, di default, del piano base “TIM Base e Chat” che prevede un canone mensile di 2 euro. I nuovi clienti dell’operatore potranno, in alternativa, richiede i piani base “TIM Base New” e “TIM Semplice” che non prevedono canoni mensili.

Fonte: MondoMobileWeb • Immagine: PeopleImages via iStock