QR code per la pagina originale

Firefox Reality disponibile per HTC Vive e Oculus

Mozilla ha rilasciato la prima versione di Firefox Reality, un nuovo browser 3D per i visori Oculus Go, HTC Vive e quelli compatibili con Google Daydream.

,

Circa cinque mesi fa Mozilla aveva annunciato un nuovo browser per la realtà mista. La fondazione ha ora comunicato la disponibilità della versione finale di Firefox Reality per HTC Vive, Oculus e visori Daydream. Il browser eredita ovviamente diverse tecnologie dalla versione tradizionale per desktop.

Firefox Reality è stato sviluppato da zero per funzionare sui visori per la realtà virtuale e aumentata. L’obiettivo di Mozilla è semplificare l’accesso al web 3D, offrendo diverse modalità di interazione e senza trascurare la privacy. Il risultato ottenuto rappresenta anni di ricerca e collaborazione con creatori di contenuti e partner hardware.

L’inserimento del testo è piuttosto complicato con un visore per la realtà mista. È presente una tastiera virtuale, ma la digitazione avviene tramite un puntatore digitale non proprio comodo da utilizzare. Firefox Reality permette invece di effettuare la ricerca vocale, sfruttando il microfono del dispositivo. All’avvio vengono comunque mostrati alcuni contenuti rilevanti che consentono all’utente di entrare subito nel mondo virtuale. Mozilla offrirà un’ampia collezione di giochi, video e altro direttamente sulla schermata home.

Anche Firefox Reality è basato sul motore Quantum, quindi Mozilla garantisce prestazioni elevate. Non manca ovviamente la navigazione anonima, durante la quale non verranno salvati cronologia, ricerche, cookie e file temporanei. Nella prossima versione 1.1 verranno aggiunti segnalibri, account e il supporto per i video a 360 gradi. Gli utenti sono invitati a segnalare la presenza di eventuali bug.

Firefox Reality può essere scaricato dagli store Oculus (solo per Oculus Go), Viveport (per tutti i dispositivi basati su Vive Wave) e Google Play (per i dispositivi Daydream).

Fonte: Mozilla • Immagine: Mozilla