QR code per la pagina originale

iPhone XS: LTE 266 volte più veloce

I nuovi iPhone XS raggiungono velocità di 266 volte più veloci rispetto ai precedenti iPhone X, così come rivelano dei test condotti in USA.

,

Appaiono online i primi test di connettività per la nuova linea degli iPhone XS, gli smartphone di Apple presentati la scorsa settimana. Così come annunciato dal gruppo di Cupertino, i dispositivi da 5.8 e 6.5 pollici includono finalmente un modem LTE con tecnologia Gigabit, garantendo quindi performance migliori sulle reti abilitate. Dai primi test condotti negli Stati Uniti, emerge un dato davvero interessante: rispetto alla precedente generazione, gli iPHONE XS sono 266 volte più veloci.

I test in questione sono stati condotti da SpeedSmart: i nuovi iPhone XS sono stati messi alla prova sulle reti di ultima generazione dei principali operatori a stelle e strisce, quindi AT&T, Verizon e T-Mobile. Considerato come ovviamente le velocità LTE siano abbastanza variabili, in relazione alla zona di connessione e al livello di saturazione della rete, è stata quindi effettuata una media, poi comparata con quella del precedente iPhone X.

Per quanto riguarda AT&T, iPhone X raggiunge una media in download di 72.23 Mbps, contro i 27.67 di iPhone X. Verizon si attesta rispettivamente su 62.20 e 20.08 Mbps, mentre T-Mobile registra velocità per le due generazioni di smartphone di 59.92 e 29.82 Mbps. Per l’upload, invece, T-Mobile sfiora i 19.35 Mbps, Verizon i 16.10 e AT&T i 14.88, un incremento abbastanza sensibile dai rispettivi 12.22, 10.92 e 10.28 Mbps di iPhone X. In totale, la media tra download e upload mostra un incremento anche di 266 volte della velocità LTE tra una generazione e l’altra.

I nuovi smartphone di Apple incorporano un model LTE Gigabit, così come già accennato, capace di supportare le tecnologie 4×4 MIMO e LAA. iPhone X, invece, si ferma allo standard 4G Advanced 2X2 MIMO. L’aumento di velocità è proprio dovuto al nuovo chip wireless, di cui non si conosce ancora il produttore: considerata la contrapposizione recente del gruppo con Qualcomm, non si esclude possa essere stato fornito dal partner Intel.

Galleria di immagini: iPhone XS e XS Max, le foto

Fonte: AppleInsider • Immagine: Apple