QR code per la pagina originale

DAZN, come vederlo al meglio

Per godere al meglio delle trasmissioni in streaming di DAZN è necessario essere dotati di un dispositivo che supporti la modalità a 50 Hz.

,

DAZN è la nuova piattaforma di streaming televisivo dedicata agli appassionati di calcio. A fronte di un canone mensile di 9,99 euro, il servizio permette di vedere 3 partire a settimana del Campionato di Calcio di Serie A e tutte le partite del Campionato di Calcio di Serie B. Inoltre, inclusi nell’abbonamento anche tanti altri contenuti sportivi come MLB, Matchroom Boxing, WRC, Scotland Rugby Internationals, Heineken Champions Cup, NHL e molti altri ancora. La logica è quella di Netflix. Dunque, si paga per l’abbonamento con la possibilità di poter disdire quando si vuole.

DAZN, trattandosi di un servizio televisivo in streaming, richiede non solo una buona connessione ad Internet a banda larga ma anche un dispositivo che consenta l’accesso ai contenuti. DAZN è accessibile attraverso alcuni Smart TV, vari dispositivi per lo streaming come l’Apple TV, smartphone, tablet pc, computer e console. Tutti coloro che sono in possesso di una piattaforma hardware che supporta DAZN non dovranno fare altro che installare l’app dedicata, inserire le proprie credenziali d’accesso e godersi lo sport offerto. Una delle caratteristiche tecniche di DAZN, però, è che il servizio di streaming trasmette in modalità 50 Hz.

Questo dettaglio tecnico è importante perché non tutti i dispositivi compatibili con DAZN supportano questa modalità di visione. Alcuni, infatti, non offrono la possibilità di configurare questo dettaglio tecnico e supportano solo la modalità a 60 Hz. Questo si traduce in una qualità di fruizione dei contenuti non ottimale, con le immagini che potrebbero andare leggermente a scatti o comunque risultare poco fluide.

Alcune recenti Smart TV Android, per esempio, non supportano i 50 Hz. Nemmeno la console PS4 offre questa possibilità. Chi, dunque, ha speso molti soldi per il suo nuovo televisore per godersi le partite di calcio in alta definizione potrebbe trovarsi costretto a dover utilizzare un dispositivo esterno per poter usufruire dei servizi di DAZN in maniera ottimale.

Per esempio, la console Xbox One, il fire tv stick o le ultime Apple TV supportano l’uscita video a 50 Hz. Ma senza andare a spendere tanti soldi per una nuova console, un’opzione alterativa è quella di acquistare il Chromcast che permette di abilitare la modalità a 50 Hz in maniera facile, direttamente dalle Impostazioni del dispositivo.

Immagine: South_agency via iStock