QR code per la pagina originale

iPhone XS Max batte il Note 9 sulle performance

Dei test condotti da PhoneBuff eleggono iPhone XS Max più veloce del Note 9 di Samsung, mentre DisplayMate premia lo schermo del device Apple.

,

iPhone XS Max batte il Galaxy Note 9 di Samsung sulle performance e la qualità dei display. È quanto dimostrano una serie di test condotti negli ultimi giorni, concomitanti con l’arrivo dei nuovi dispositivi Apple nei negozi, pronti a dimostrare una blanda ma sensibile differenza fra i due flagship al momento più ambiti sul mercato.

Il primo test è stato condotto da PhoneBuff, pronto a comparare iPhone XS Max e il Galaxy Note 9 sulle performance reali, ovvero sulla velocità di apertura delle applicazioni e della gestione del multitasking. Tramite un braccio robotico capacitivo, precedentemente programmato, i due smartphone sono stati sottoposti al medesimo ciclo di task, tra cui l’apertura di una lista predefinita di applicazioni, l’esportazione di un video, la navigazione, lo streaming e molto altro ancora. Dall’esperimento, è emerso come iPhone XS Max sia più veloce nell’apertura di ogni singola applicazione, nonché nel richiamare le stesse dal multitask quando il software è in background. La differenza fra i due terminali, tuttavia, non è sensazionale: circa il 10%, un fattore che quotidianamente non dovrebbe rappresentare un ostacolo per l’utenza.

Secondo PhoneBuff, il risultato rappresenta però una sorpresa, soprattutto sul fronte del multitask, poiché iPhone XS Max raggiunge una performance maggiore nella gestione contemporanea di più applicazioni nonostante abbia un quantitativo di RAM inferiore rispetto al Note 9, ovvero 4 contro 8 GB.

Nel frattempo, DisplayMate ha sottoposto a una lunga analisi lo schermo del nuovo iPhone XS Max, definendolo come il migliore attualmente in circolazione, in attesa dell’imminente arrivo dei nuovi smartphone di Huawei e i Pixel 3 di Google. Secondo la società, la luminosità a schermo intero è di 660 nits, viene mantenuta perfetta aderenza sia allo spazio sRGB che a quello DCI-P3, la calibrazione dei colori è ottima e non vi sono particolari riflessi quando il display è sottoposto a fonti luminose esterne. DisplayMate ha quindi riferito che il pannello OLED del nuovo iPhone XS Max è migliore rispetto a quello scelto per il Note 9 di Samsung.

Galleria di immagini: iPhone XS e XS Max, le foto

Fonte: 9to5Mac • Via: DisplayMate • Immagine: Apple