QR code per la pagina originale

Oculus, Mixed Reality oltre Microsoft

Durante l'evento Oculus Connect 5, Facebook ha mostrato la sua idea di Mixed Reality che va ben oltre il concetto sviluppato da Microsoft.

,

Oculus vuole andare ben oltre il concetto di Mixed Reality che Microsoft ha portato avanti in questi anni. Durante l’evento Oculus Connect 5, Facebook ha mostrato un’idea che evolve l’idea della Mixed Reality. Durante la presentazione, Andrew Bosworth ha indossato il nuovo visore Oculus Quest ed invece di vedere un ambiente VR artificiale, ha potuto visualizzare una semplice rappresentazione in tempo reale dell’ambiente reale attorno a lui in uno stile da cartone animato.

Anche se questa via intrapresa può sembrare un po’particolare, in realtà questa idea di Mixed Reality di Oculus e di Facebook potrebbe rendere più facile lavorare in VR per periodi prolungati. Bosworth è stato in grado di sfogliare le foto, lavorare sulla sceneggiatura per la sua presentazione sul palco e tenere d’occhio le note, il tutto attraverso l’interfaccia VR del visore. Alla fine, è apparso un portale che lo ha portato in un ambiente virtuale condiviso dove poter chattare con i colleghi.

Oculus ha mostrato un concetto di Mixed Reality che sembra un significativo passo avanti per l’industria che lavora nel settore della realtà virtuale e della realtà aumentata. Ovviamente, trattasi, al momento, solamente di un’idea. Bisognerà vedere, poi, se la società riuscirà a tradurre in pratica la sua visione di Mixed Reality.

Oculus e Facebook, dunque, hanno mostrato un’idea estremamente interessante di quello che si aspettano dal futuro della realtà virtuale e della realtà aumentata che combinate offrono un altissimo potenziale.

Non è un mistero che Facebook creda molto in questo settore e con Oculus stia lavorando duramente per proporre soluzioni sempre più avanzate.

Fonte: Engadget • Immagine: Engadget