QR code per la pagina originale

Oculus Go, presto la compatibilità con YouTube VR

Facebook ha annunciato una novità che i tanti possessori del visore Oculus Go attendevano da tempo: la compatibilità con YouTube VR è in arrivo.

,

Durante l’Oculus Connect 5, Facebook ha annunciato una novità che i tanti possessori del visore Oculus Go attendevano da tempo: la compatibilità con YouTube VR è in arrivo.

La piattaforma video di Google ha, in effetti, uno dei maggiori database di contenuti per la realtà virtuale e il fatto che il visore di Menlo Park non lo avesse ancora abbracciato era un grande limite.

Prossimamente – ancora non si sa di preciso quando (Oculus ha fatto sapere che la compatibilità a YouTube VR potrebbe arrivare già ad ottobre ) – i circa 800 mila video in realtà virtuale presenti sul Tubo potranno dunque essere visti con il visore Oculus Go.  Una buona alternativa dunque per chi volesse godersi i filmati YouTube senza il visore Daydream.

Oggi diamo alle persone ancora più contenuti da guardare. Siamo lieti di annunciare che YouTube VR sarà presto disponibile su Oculus Go, portando sulla piattaforma più di 800.000 video in realtà virtuale su una varietà di argomenti, dai documentari naturalistici agli ultimi concerti a 360 gradi

Con la compatibilità a YouTube VR ci sarà anche il supporto alla funzione casting, quindi gli utenti potranno trasmettere in tempo reale tutto ciò che vedono dal loro visore.

Oculus Go è disponibile sul mercato dal maggio scorso a circa 219 euro nella versione da 32gb e a 269 euro nella versione da 64gb. Si tratta di un visore entry level che ha come mission quella di rendere la realtà virtuale alla portata di tutti, e al momento  vanta già oltre 1.000 applicazioni e giochi.

Con l’integrazione di YouTube è ancora più evidente quanto Facebook continui a puntare seriamente sulla realtà virtuale. Sul palco della Oculus Connect 5 l’indiscusso protagonista è stato ovviamente Oculus Quest, nuovo visore standalone completamente wireless con audio integrato e che sarà disponibile sul mercato nella primavera del 2019 al prezzo di 399 dollari. Dunque si posizionerà su una fascia di mercato superiore a Oculus Go.

 

Fonte: Engadget • Immagine: Oculus